Tonico per il viso: perché è così importante e come usarlo al meglio

Il tonico per il viso è così importante? Ebbene sì, scopriamo a cosa serve nello specifico, i suoi benefici e come utilizzarlo al meglio sulla propria pelle.

Tonico viso utilizzo
Tonico viso (Canva – Inran.it)

La cura del viso è un passaggio fondamentale per avere una pelle sana, forte, elastica e giovane. Lavarla con acqua e sapone potrebbe essere lo sbaglio più grave che potreste fare. Difatti, stabilire un ordine corretto per la cura della pelle è importante per capire quali sono i problemi della pelle e come affrontarli al meglio utilizzando i prodotti adeguati.

Con tanti tipi diversi di prodotti per la cura della pelle, può essere difficile capire cosa fa ciascuno di essi e come quando applicarli per ottenere i migliori risultati. Se il detergente serve a detergere il viso, la crema ad idratare e nutrire, a cosa serve il tonico e cosa è? Un prodotto decisamente sottovalutato ma che può avere grandi benefici per la tua skincare routine.

Perché il tonico per il viso è così importante e come utilizzarlo

a cosa serve tonico
Flacone tonico (Canva – Inran.it)

Ti potrebbe interessare anche >>> Pelle a buccia di arancia: come eliminarla per sempre | Trucco da non perdere

Il tonico è un prodotto che si presenta in forma liquida o spray. È un mix di acqua di ingredienti attivi specifici a seconda del tipo di pelle ed esigenze. In commercio se ne trovano infatti di tutti i tipi, per pelli grasse, miste, secche, effetto cipria opacizzante, oppure illuminanti. Per qualsiasi esigenza si abbia bisogno, esiste un tonico in grado di soddisfarla.

Ti potrebbe interessare anche >>> Contouring: attenzione a questo dettaglio che cambia tutto | Come farlo in modo impeccabile

A causa della sua texture liquida, spesso non viene considerato poiché considerato solo acqua. In verità il tonico ha il potere di riequilibrare il PH della pelle e prepararla allo step successivo, ovvero l’applicazione della crema o del siero. Questi ultimi agiranno meglio e in maggior profondità grazie al tonico.

CLICCA QUI PER ISCRIVERTI AL NOSTRO CANALE TELEGRAM E SEGUI I NOSTRI VIDEO E LE NOSTRE STORIE SU INSTAGRAM e TIKTOK

A causa dell’inquinamento e del trucco, le impurità tendono ad accumularsi sul viso e di conseguenza l’incarno risulta più spento. Qui è proprio dove entra in gioco il tonico. Perciò, va applicato dopo aver sciacquato il viso e prima di applicare siero e crema, altrimenti i suoi effetti saranno nulli. Utilizzarlo è semplicissimo e basta applicare alcune gocce su un dischetto di cotone che poi va tamponato su tutto il viso e collo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.