Bicarbonato e sapone giallo insieme sono un vero portento: usali così, risultati impressionanti

Lo sapevi che se misceli del semplice bicarbonato di sodio a del sapone molle giallo potrai impiegare questi due prodotti per pulire tutte le superfici di casa? Ecco come fare!

sapone molle utilizzi
Casa pulita (Canva) -Inran.it

Da pochi giorni si sono concluse le feste natalizie ed è arrivato il momento di ripulire e rassettare la casa al meglio, magari optando per qualche prodotto valido e alternativo ai soliti detersivi chimici. Infatti i prodotti venduti in commercio, non solo inquinano maggiormente l’ambiente e l’ecosistema, ma promettono anche l’impossibile e venendo a costare un occhio della testa.

È sempre importante avere casa pulita e che le varie stanze siano igienizzate, così da non andare incontro ad agenti patogeni, batteri, muffe, funghi e non solo. Per non parlare del fatto che il sapone giallo può essere impiegato in moltissime faccende domestiche e miscelarlo con vari prodotti naturali essendo quindi davvero versatile.

Bicarbonato e sapone giallo: i risultati sono superlativi

sapone giallo usi
Sapone giallo (Canva) -Inran.it

È sempre bello sperimentare, specialmente in casa, i prodotti consigliati per te oggi non sono solo efficaci, ma anche reperibili facilmente in commercio in qualsiasi supermercato o negozio di detersivi. Grazie a questa guida conoscerai svariati modi per utilizzare questi due prodotti e in particolare il sapone giallo morbido.

LEGGI ANCHE: Stasera il digestivo non può mancare | Come farlo partendo da semplice bicarbonato

Il primo trucchetto che vorrei proporti è senza dubbio un rimedio efficace per disinfettare e tenere tutti i giorni pulito il tuo gabinetto. Una volta acquistata una tavoletta di sapone molle giallo, non ti resta che munirti di un coltello e dividere il sapone in tanti piccoli cubetti.

CLICCA QUI PER ISCRIVERTI AL NOSTRO CANALE TELEGRAM E SEGUI I NOSTRI VIDEO E LE NOSTRE STORIE SU INSTAGRAM e TIKTOK

A questo punto prendi un pezzetto di sapone tra le mani e forma tante piccole palline che verranno poi ricoperte di uno strato sottile di bicarbonato di sodio.

Una volta pronte depositale in un contenitore e inserisci una pallina o più di sapone nel WC per una settimana e noterai subito la differenza.

Altri usi per la pulizia in bagno e cucina

sapone molle cucina
Bicarbonato di sodio (Canva) -Inran.it

Questo procedimento potrà essere ripetuto tutte le volte che vorrai, non preoccuparti che non recherà nessun danno ai sanitari. Infatti un altro trucchetto per il bagno consiste nel diluire in un flacone spray qualche noce di sapone, magari aggiungendo qualche goccia di limone o dell’aceto di vino.

LEGGI ANCHE: Sapone giallo: i trucchi per usarlo al meglio in casa e risparmiare una cifra astronomica ogni mese

Questa lozione ti permetterà di tenere sempre la doccia, il lavabo e il bidet puliti e igienizzati. Mentre per la cucina è davvero semplice, ti basterà schiacciare una noce di sapone sulla spugnetta abrasiva e potrai avere sempre il piano cottura e il lavello lucidi e privi di macchie o graffi.

Nicolas De Santis

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.