Riscaldamento: premi questo pulsante per risparmiare moltissimo ogni mese, risultato da non credere

Per risparmiare sul riscaldamento è meglio tenere accesi i termosifoni al minimo o accenderli per poco tempo alla massima potenza?

termosifone come risparmiare
Risparmio sui termosifoni domestici (Canva) – Inran.it

L’inverno che avanza e le temperature che si abbassano tendono a farci riscaldare l’appartamento con i termosifoni. Non è facile in questo momento risparmiare sul riscaldamento e molto spesso ci si chiede quale sia il vantaggio tra il tenere accesi i termosifoni per più tempo o per poche ore alla massima potenza. Tenere casa calda e accogliente nelle giornate più fredde dell’anno è importante ma lo è anche risparmiare sui consumi a fine mese. Quindi, quale è la soluzione migliore per fare del bene a noi stessi e anche al nostro portafogli?

Come risparmiare sui termosifoni: il metodo del pulsante

come risparmiare termosifoni
Termosifoni, come risparmiare (Canva) – Inran.it

Per chi tende a risparmiare sui consumi domestici, accendere o spegnere i termosifoni è una grande responsabilità. Con il termostato sempre acceso la bolletta rischia di schizzare alle stelle. Soprattutto con il caro energia, è importante stare attenti al termostato.

CLICCA QUI PER ISCRIVERTI AL NOSTRO CANALE TELEGRAM E SEGUI I NOSTRI VIDEO E LE NOSTRE STORIE SU INSTAGRAM e TIKTOK

Alcuni termostati domestici permettono di mettere il timer al riscaldamento oppure di avere la temperatura impostata e una volta raggiunta l’impianto si spegnerà automaticamente. Questo consente di mantenere sotto controllo i consumi del riscaldamento.

Potrebbe interessarti anche questo contenuto: Perché l’aria in casa è viziata e come fare per eliminare per sempre il problema

In generale, mantenere i termosifoni accesi per più tempo permette alle mura domestiche di riscaldarsi appieno e di mantenere nell’arco della giornata la casa calda. Mantenere acceso per un tempo adeguato i termosifoni non permetterà di far scendere la temperatura interna dell’appartamento sotto una certa soglia di tolleranza.

Potrebbe interessarti anche questo contenuto: 7 trucchi geniali per risparmiare tantissimo sulla spesa | Prova e non vorrai più farne a meno

Al contrario, tenere i termosifoni accesi al minimo e per un tempo breve non permette di riscaldare adeguatamente casa. L’atmosfera interna sembrerà parzialmente riscaldata e con un’aria tiepida ma nel momento in cui verranno spenti i termosifoni, basterà poco tempo a far sì che tutto torni freddo.

Potrebbe interessarti anche questo contenuto: Casa calda senza accendere i riscaldamenti | Ti basta solo qualche mossa geniale

Inoltre, accendere e spegnere i termosifoni di continuo non fa bene all’impianto di riscaldamento e alla caldaia stessa che sarà continuamente sollecitata fra pausa e attivazione. L’usura dei componenti potrebbe comprometterne la funzionalità e la conseguente manutenzione: questo sì che potrebbe poi far derivare ulteriori costi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.