Labbra secche e screpolate: il rimedio facile e veloce per renderle di nuovo morbidissime

Le labbra secche e screpolate sono uno dei drammi che quasi tutti viviamo quando fa particolarmente freddo: quali sono i rimedi naturali a cui possiamo ricorrere?

Labbra screpolate, come rimediare?
Labbra screpolate, come rimediare? (canva) – Inran.it

L’inverno significa molte cose: i film guardati in tv la sera con il plaid, la borsa d’acqua calda, il Natale, la cioccolata calda e la neve se viviamo in una città in cui i gradi scendono sotto lo zero.

Significa molte cose belle, certo, ma ha anche i suoi aspetti negativi. Tra i tanti, c’è sicuramente il problema delle labbra screpolate. Con l’arrivo di questa stagione, le nostre labbra si sgretolano e ci danno prova della loro fragilità.

Sono infatti una parte molto delicata del nostro viso, la loro pelle è molto sottile e colorata rispetto alle nostre guance e per questo tengono a screpolarsi con l’arrivo dell’inverno.

 

Labbra screpolate: un po’ di soluzioni per voi

Labbra screpolate, come fare a rimediare?
Labbra screpolate, come fare a rimediare? (canva) – Inran.it

Le labbra screpolate ci provocano un certo disagio a livello estetico perché sono brutte da vedere, ma la verità è che non fanno neanche bene. Infatti possono provare degli arrossamenti, delle spaccature e addirittura possono arrivare a sanguinare se non ci prendiamo cura di esse con i prodotti giusti. Di solito, finiamo tutti per ricorrere all’aiuto dei burrocacao. In ogni caso, questo non è l’unico modo che abbiamo per “curarle”.

TI POTREBBE PIACERE ANCHE → Quante volte fare la pulizia dei denti: forse hai sempre fatto un grosso errore

Cominciamo subito a parlare dei rimedi fatti in casa. Vi basterà mescolare un po’ di olio di mandorle naturale con mezzo cucchiaino di zucchero bianco. L’olio di mandorle vi aiuterà a rendere le vostre labbra molto più dolce e vellutate, mentre lo zucchero farà un effetto scuri alle screpolature togliendo in questo modo la pelle morta, andando poi a cicatrizzare in modo più rapido i tagli e le ferite.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE QUESTO ARGOMENTO → Forse hai sempre sbagliato: sono questi i “veri” sintomi della fame a cui devi prestare attenzione

Un’altra soluzione che potrebbe fare al caso vostro, è olio d’oliva e bicarbonato. Vi basterà mescolare questi due ingredienti, fino a ormare uno scrub delicato che applicherete sulle vostre labbra lasciando poi in posa per diversi minuti. Il bicarbonato vi aiuterà a pulire bene le ferite e i tagli agli angoli della bocca, facendoli rimarginare del tutto. L’olio, invece, è d’aiuto alla pelle arrossata.

TI POTREBBE PIACERE ANCHE → Cellulite: uno studio rivela quanto può essere importante per la nostra salute | Retroscena incredibile

Anche il miele e il succo di limone possono giovare alla nostra situazione. Il miele nutre le labbra rendendole più mobile, mentre il limone è astringente e le ripulisce dalle screpolature. Attenzione però a non applicarlo direttamente sui tagli perché potrebbe bruciare: se siete in grado di sopportare però fatelo, perché può fare la funzione del disinfettante.

CLICCA QUI PER ISCRIVERTI AL NOSTRO CANALE TELEGRAM E SEGUI I NOSTRI VIDEO E LE NOSTRE STORIE SU INSTAGRAM e TIKTOK
E, infine, torniamo a lui: il burrocacao, il miglior alleato dell’inverno. Se ci affidiamo ad uno naturale senza profumi né additivi chimici – dunque, non quelli carini che troviamo al supermercato e che in realtà servono a poco – possiamo ottenere dei risultati davvero sorprendenti. Provare per credere!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.