Piante da esterno: come e quali scegliere in base alla luce che arriva sul balcone

Sei amante del pollice verde e vorresti abbellire il tuo giardino o il tuo balcone con delle piante sempre verdi? Ecco le piante da esterno che fanno al caso tuo e soprattutto quali scegliere!

piante sempre verdi
Piante da esterno adatte a te (Canva) -Inran.it

Se possiedi un giardino o un terrazzo abbastanza grande è il caso di sfruttarlo al meglio, inserendo magari qualche pianta da esterno. In natura ne esistono moltissime specie che sono in grado di resistere al freddo e non solo. È una fortuna avere in casa uno spazio verde per abbellire la zona e renderla non solo colorata, ma anche profumata. In questo modo potrai goderti la pace e la serenità magari invitando qualche amico o parente a cena, così da mostrare a loro come hai sistemato la zona.

Prima di scegliere le varie piante da inserire sul tuo balcone nel tuo giardino, è importante realizzare un piccolo progetto che non consiste solo nella scelta delle varie piante da esterno, ma anche come organizzare il giardino, il tipo di terreno da utilizzare, l’accurata esposizione al sole, il tipo di illuminazione e la dimensione stessa del giardino. Una volta portato a termine questo progetto potrai decide e scegliere quali piante fanno al caso tuo, in base alle tue esigenze.

Piante da esterno: le piante scelte per te!

piante da balcone
Piante verdi e fiori colorati (Canva) -Inran.it

Una volta pronto il progetto e sistemato come si deve il tuo personale spazio verde, sei pronto a conoscere le piante da esterno sempre verde adatte a te. Sicuramente farai un figurone appena inviterai a casa tua i tuoi amici e i tuoi parenti e di sicuro ti chiederanno mille informazioni perchè anche loro vorranno la stessa cosa!

LEGGI ANCHE: Saprai sempre tutto sulle tue piante: ti basterà scaricare un’applicazione per il tuo smartphone

Le Azalee sono fra gli arbusti più rigogliosi e soprattutto potrai inserirle sia in qualche vaso che piantarli a terra in giardino per donare colore all’ambiente circostante. Le azalee sono facili da concimare, non hanno bisogno di molta cura e non temono la siccità. Sei alla ricerca di qualche pianta profumata? Di sicuro le graminacee fanno al caso tuo come il ginepro.

CLICCA QUI PER ISCRIVERTI AL NOSTRO CANALE TELEGRAM E SEGUI I NOSTRI VIDEO E LE NOSTRE STORIE SU INSTAGRAM e TIKTOK

Questa pianta possiede delle foglie appuntite e profumate, il ginepro si adatta ai vari tipi di potatura, amano l’ombra e le zone umide. Lo stesso vale per l’Echinacea che non necessita di particolari cure, ne annaffiamenti regolari. L’Echinacea non è altro che una pianta erbacea appartenente alla famiglia delle margherite e se messe al sole la pianta fiorirà in maniera abbondante.

LEGGI ANCHE: Le piante da interno più belle che puoi coltivare solo con dell’acqua: un tocco chic da non trascurare

Per non parlare della petunia che è consigliata essendo una pianta da balcone o da giardino. In natura ne esistono molteplici tipi e specie, per non parlare della varietà di fiori colorati e dimensioni diverse. Consigliate particolarmente in quanto possono essere esposte al sole, ma fai attenzione ai cambiamenti climatici repentini, visto che questa tipologia di pianta non ama gli ambienti umidi, il vento forte e la pioggia.

Nicolas De Santis

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.