Perché è importante contrastare i radicali liberi e come farlo con poche attenzioni al giorno

I radicali liberi sono importanti da contrastare, ma in che modo si può fare? Bastano poche attenzioni ogni giorno, ed ecco come.

cosa sono radicali liberi
Olio d’oliva (Canva – Inran.it)

Ogni cellula del corpo svolge un compito specifico che necessita di un dispendio energetico, il quale è fornito dall’ossigeno. I prodotti di scarto che derivano da questa attività cellulare sono detti radicali liberi e sono piccoli frammenti molecolari. L’età e lo stile di vita poco salutare, possono infierire su questa attività.

Ovvero, le molecole di ossigeno che dovrebbero servire alle funzioni biologiche, non attecchiscono e rimangono spaiate. Questo processo innescano procedimenti che intaccano gli organi interni e i tessuti, in primis tra tutti la pelle. Troppi radicali liberi in giro per il corpo, infatti, favoriscono i processi infiammatori che a loro volta innescano varie altre patologie degenerative.

Perché è importante contrastare i radicali liberi e come farlo

radicali liberi
Legumi (Canva – Inran.it)

Ti potrebbe interessare anche >>> Meningite: quali sono i sintomi per individuare subito i segnali della malattia e agire di conseguenza

Troppi radicali liberi in giro per l’organismo favoriscono i processi infiammatori che di conseguenza possono fari insorgere diverse altre patologie degenerative e tumori, oppure a situazioni meno drammatiche che colpiscono la pelle come la formazione delle rughe, caduta dei capelli o cedimento dei tessuti.

Ti potrebbe interessare anche >>> Cosa sono i “pensieri intrusivi” e cosa fare per evitare che prendano il sopravvento

Infatti i radicali liberi causano l’invecchiamento cellulare ed è anche per questo che è meglio ridurne la produzione. È possibile farlo attraverso l’alimentazione, assumendo sostanze che contrastano l’effetto dei radicali liberi: gli antiossidanti. L’organismo è in grado di produrli, ma buona parte vengono sintetizzati con l’alimentazione.

CLICCA QUI PER ISCRIVERTI AL NOSTRO CANALE TELEGRAM E SEGUI I NOSTRI VIDEO E LE NOSTRE STORIE SU INSTAGRAM e TIKTOK

Gli antiossidanti hanno il potere di intercettare i radicali liberi nel sangue e di neutralizzarli. Si possono assumere attraverso il cibo ma anche con integratori alimentari appositi. Per mantenere la pelle sana, inoltre, orientarsi verso prodotti anti-age. Una dieta sana resta comunque la soluzione migliore e gli alimenti utili per combattere i radicali liberi e quindi l’invecchiamento cellulare sono:

  • Frutta e verdura: consumarne almeno 5 porzioni al giorno e che sono gli alimenti che contengono più antiossidanti in assoluto
  • Olio d’oliva
  • Legumi
  • Pesce: contengono molti omega 3, considerati straordinari antiossidanti
  • Spezie.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.