Menù facile, veloce ed economico per San Valentino: farai breccia nel suo cuore

Se avete bisogno di un’idea per creare uno splendido menù per San Valentino, con questo non potete sbagliare e il successo è garantito.

menù facile san valentino
Menù di San Valentino (Canva – Inran.it)

San Valentino è dietro le porte e per chi ama il romanticismo è una bona occasione per fare colpo sul proprio partner con una deliziosa cenetta a tema. Per chi non ama la confusione del ristorante ma non vuole rinunciare ad una cena gustosa il menù proposto di seguito potrebbe fare al caso proprio. Non dimentica di creare una perfetta mise en place con rose e candele rosse.

Il menù perfetto per San Valentino: facile, veloce ed economico

cena romantica idee
Mise en place (Canva – Inran.it)

Una cena deve iniziare con un gustoso antipasto, e i gamberi in crosta sono l’idea perfetta. Farli è semplicissimo, gli ingredienti sono:

  • 1 rotolo pasta sfoglia rettangolare
  • Gamberoni
  • Latte (per spennellare)

Iniziare la preparazione dei gamberi in crosta pulendo i gamberoni, togliere quindi la testa e la crosta, lasciando solo la coda. Stendere il rotolo di pasta sfoglia e dividerlo in parti uguali per formare dei quadrati e bucherellarli a centro con una forchetta. Porre al centro di ogni quadrato una coda di gambero e arrotolare attorno, chiudendo poi la pasta sfoglia pizzicandola con le dita. Spennellare con il latte e far cuocere a forno preriscaldato a 200° per circa 20 minuti.

Ti potrebbe interessare anche >>> Pasta e patate cremosa e saporita: ti basta solo questo tocco da maestro

Per stupire il proprio partner, il primo piatto semplice e un po’ piccante sono le penne alla vodka. Gli ingredienti sono:

  • 250 g pancetta affumicata
  • 1 cipolla bianca
  • 320 g pennette rigate
  • 120 ml vodka
  • 400 g pomodori pelati
  • 3 cucchiai olio extravergine d’oliva
  • q.b. sale fino
  • 1 cucchiaio concentrato di pomodoro
  • 250 ml panna fresca liquida

Iniziare la preparazione delle penne alla vodka facendo soffriggere a fuoco dolce, la cipolla tagliata finemente in una padella antiaderente abbastanza capiente. Quando sarà dorata, unire la pancetta affumicata a cubetti e lasciarla rosolare. Poi sfumare con la vodka e quando sarà evaporata, aggiungere i pelati insieme ad un po’ di acqua del barattolo e un pizzico di sale. Coprire con un coperchio e lasciare cuocere per 10 minuti, al termine dei quali si possono schiacciare i pelati.

Aggiungere il cucchiaio di concentrato di pomodoro, amalgamare, lasciare cuocere per altri 10 minuti e infine aggiungere la panna fresca liquida. Lasciar cuocere finché il sugo non diventa cremoso. Nel frattempo, cuocere la pasta in abbondante acqua salta e quando è pronta, aggiungerla al sugo.

Ti potrebbe interessare anche >>> Patate: non sono certo tutte uguali | Come sceglierle in base alla ricetta che vuoi preparare

Per un secondo a prova di palato le opzioni sono due, in base se sceglie un menù carne o pesce:

  • Merluzzo in crosta: far bollire in una pentola 3 patate grandi con la buccia per 5 minuti e un minuto prima di scolarle, aggiungere 6 pomodorini e poi scolare tutto insieme. Sbucciare e grattugiare a fori larghi le patate e poi unirle insieme ai pomodorini schiacciati, del prezzemolo, 1 spicchio di aglio tritato, sale, pepe e una manciata di pangrattato. In una teglia da forno foderata, adagiare 2 filetti di merluzzo e creare sopra di esso uno spessore con l’impasto di patate creato. Stendere un filo d’olio e cuocere a 200° per circa 20 minuti.
  • Filetto di maiale al pepe rosa: rosolare in padella 1 spicchio di aglio, 1 rametto di rosmarino e 1 noce di burro. In seguito aggiungere 2 filetti di maiale e farli cuocere 5 minuti per lato a fiamma moderata. Salarli e poi metterli da parte, togliere l’aglio e il rosmarino e far sfumare 25 ml di brandy. Aggiungere poi 120 ml di panna da cucina insieme ad un cucchiaio di pepe rosa per due minuti. Aggiungere i filetti nel sugo e amalgamare .

CLICCA QUI PER ISCRIVERTI AL NOSTRO CANALE TELEGRAM E SEGUI I NOSTRI VIDEO E LE NOSTRE STORIE SU INSTAGRAM e TIKTOK

Questi secondi piatti si possono accompagnare a delle classiche verdure di stagione, a delle patate al forno oppure alle verdure grigliate o gratinate. Per il dolce invece, si può puntare sul classico e gustoso tiramisù, oppure preparare qualcosa a tema San Valentino, come la torta Bacio Perugina.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.