Buona e sana la tisana di carciofi e quello che fa al tuo organismo è stupefacente

Forse non lo sai ma la tisana di carciofi è una tisana che dona all’organismo molteplici benefici: ecco tutto quello che dovresti sapere in merito!

rimedio naturale
Tisana ai carciofi (Canva -Inran.it)

Il carciofo è una pianta mediterranea appartenente alla famiglia delle Asteracee, in natura esistono moltissime varietà all’incirca 90 distinguibili sia per forma che per colore. Il carciofo è un potente antiossidante, con i carciofi è possibile realizzare delle maschere in casa per idratare e purificare la pelle.

I carciofi sono ricchi di sali minerali come zinco, magnesio, ferro e potassio, proteine, fibre, ma anche varie vitamine del gruppo B, C ed E. Inoltre i carciofi sono una tipologia di verdura ipocalorica consigliata in dieta anche in grandi quantità e in cucina è possibile realizzare molteplici manicaretti a base di carciofo.

Tisana di carciofi: grazie a questo rimedio il tuo organismo otterrà molteplici benefici!

benessere
Donna che pulisce i carciofi (Canva -Inran.it)

Per chi non lo sapesse l’infuso al carciofo è una potente digestivo e purificante e possiede svariati benefici per l’organismo. Ecco come prepararla in casa in pochi e semplici step.

LEGGI ANCHE: Questa tisana prima di andare a letto ti aiuterà a digerire e a rilassarti: potere incredibile

Di solito per preparare questo infuso si utilizzano sia le foglie che i gambi del carciofo ed è definita un infuso ipocalorico che di solito si consiglia di prendere dopo i pasti aggiungendo magari qualche erba aromatica come il timo, la maggiorana, o semplicemente una spruzzata di limone e un cucchiaino di miele.

CLICCA QUI PER ISCRIVERTI AL NOSTRO CANALE TELEGRAM E SEGUI I NOSTRI VIDEO E LE NOSTRE STORIE SU INSTAGRAM e TIKTOK

Per la realizzazione di questo infuso innanzitutto è importante che tu ripulisca i carciofi eliminando sia le foglie esterne che i gambi. Deposita le varie parti del carciofo in una pentola colma d’acqua lasciandoli bollire per almeno 5 minuti e porta in infusione la tisana finché non si raffredda. A questo punto filtra la tisana con un passino a maglia strette.

LEGGI ANCHE: Questa tisana con mele e cannella è un vero toccasana per l’organismo: è unica

Questo infuso potrai degustarlo sia caldo che freddo e se vorrai potrai aggiungere zenzero o semi di finocchio per donare maggiori benefici al tuo corpo. Conserva questa tisana all’interno di bottiglie di vetro con la chiusura ermetica e di riporlo in frigo e di consumarlo entro un massimo di due giorni.

LEGGI ANCHE: Infuso di zenzero: le proprietà che ci fanno bene e il modo migliore per prepararlo

I benefici di questo infuso sono molteplici, il carciofo combatta l’azione dei radicali liberi proteggendo l’organismo dall’invecchiamento cellulare e la degenerazione di tessuti e organi. Inoltre questo infuso riduce il colesterolo cattivo nel sangue, regola la pressione sanguigna e previene malattie cardiache come infarto, ictus e l’insorgenza di eventuali tumori.

Nicolas De Santis

Impostazioni privacy