Cos’è la farina di banane e perché sta spopolando: sembra che aiuti il corpo in modo incredibile

Farina di banane verdi: di cosa si tratta e come mai sta spopolando nelle diete di tutti. Ecco i benefici sulla salute generale del corpo.

Benefici della farina di banane
Farina banane (Canva – Inran.it)

La farina di banane verdi non è una novità, anche se si trova da poco sugli scaffali dei supermercati occidentali. Le popolazioni dell’Africa occidentale, del Sud-Est asiatico e dei Paesi dell’America centrale e meridionale la utilizzano da sempre. La farina si ottiene da varietà acerbe di banane consumate come frutti freschi, come la Cavendish.

Sta diventando popolare nei Paesi occidentali perché le persone cercano sostituti del grano a basso contenuto di carboidrati. Non essendo macinata dai cereali, questa farina è priva di glutine e va bene per le persone intolleranti al glutine o celiache.

Farina di banane verdi: i benefici incredibili per la dieta

Farina banane
Farina di banane verdi (Canva – Inran.it)

La farina di banane verdi ha un colore e una consistenza simili a quelli della farina di frumento. Conserva un leggero sapore di banana quando è cruda, ma ha un sapore di nocciola o di terra quando è cotta. L’amido resistente agisce come un prebiotico e aumenta il numero di batteri benefici nel nostro intestino. Nel nostro intestino sono presenti diversi miliardi di microbi, appartenenti a 300-500 specie batteriche. La maggior parte della nostra flora intestinale è utile. Questi batteri buoni fermentano le fibre e gli amidi non digeriti che raggiungono l’intestino per nutrirsene.

In questo modo, l’amido resistente fermentato crea le condizioni ideali per un’ampia varietà di batteri buoni e ne aumenta la popolazione. Allo stesso tempo, sopprime i batteri patogeni. Il rapporto tra batteri benefici e patogeni nel nostro intestino è fondamentale per la nostra salute. Una minore varietà o numero di batteri buoni può causare problemi di salute.

I batteri benefici migliorano il nostro metabolismo, ci aiutano ad assorbire il cibo e producono probiotici che rafforzano il nostro sistema immunitario. La flora intestinale buona può ridurre diversi problemi, come le malattie infiammatorie intestinali, il cancro del colon o l’insufficienza d’organo multi sistemica.

Abbassa la glicemia e migliora la sensibilità all’insulina

I livelli di zucchero nel sangue dipendono dal cibo che mangiamo e dal modo in cui il nostro corpo lo elabora. L’amido resistente aiuta in entrambi i casi.

SE NON VUOI PERDERTI I NOSTRI AGGIORNAMENTI  ED ESSERE SEMPRE IL PRIMO A CONOSCERE LE ULTIME NOTIZIE, PUOI SEGUIRCI SUI NOSTRI CANALI SOCIAL: TELEGRAMINSTAGRAM e TIKTOK

Produce meno zucchero: di solito l’apparato digerente scompone l’amido in zuccheri semplici. Poiché la maggior parte dell’amido della farina di banane verdi è resistente, la produzione di zuccheri è minore. Poiché ha un basso indice glicemico, una dieta ricca di amido resistente riduce i livelli di zucchero dopo i pasti. L’effetto è sufficientemente forte da continuare anche dopo aver consumato un secondo pasto nel corso della giornata. Pertanto, questo alimento è adatto ai pazienti diabetici di tipo 2.

Migliora la sensibilità all’insulina

Gli scienziati hanno dimostrato che l’amido resistente migliora la sensibilità all’insulina delle persone. La sensibilità all’insulina indica la capacità dell’organismo di utilizzare gli zuccheri con livelli normali di insulina. Quando le cellule non sono sensibili all’insulina, utilizzano meno zuccheri e quindi i livelli di zucchero nel sangue aumentano di 15 unità. Sappiamo che l’amido resistente migliora significativamente la sensibilità all’insulina nelle persone.

In uno studio, persone magre e obese hanno mostrato minori picchi di glucosio e produzione di insulina dopo i pasti. Questo è stato il risultato dell’assunzione di amido di banana per una settimana in tre pasti al giorno.

Sappiamo che una scarsa sensibilità all’insulina porta al diabete di tipo 2, all’obesità, alle malattie cardiache e all’Alzheimer. La farina di banane verdi può quindi essere un modo economico per prevenire i rischi di malattie croniche.

Possibili benefici per la perdita di peso

Abbassando i livelli di insulina, l’amido resistente della farina di banane verdi ci aiuta a bruciare i grassi e a ridurre l’obesità. La farina di banane verdi potrebbe aiutare a perdere peso. Anche il contenuto di fibre insolubili svolge un ruolo importante in tal senso. L’apporto giornaliero di fibre raccomandato è compreso tra 25 e 30 g. E la parte di fibra insolubile dovrebbe essere almeno il 70% del contenuto totale di fibre. La farina di banana verde ne contiene l’84%, quindi è un’ottima fonte di fibre.

Uno studio ha dimostrato che l’uso di farina di banane verdi tre volte alla settimana può migliorare il senso di sazietà. Le persone hanno riferito di avere meno fame e quindi hanno mangiato il 14% di cibo in meno nei due pasti successivi. Un altro studio ha stabilito un collegamento diretto con la perdita di peso. Le persone che hanno mangiato amido di banana verde hanno perso peso. Ma il gruppo di controllo, che ha mangiato alimenti senza amido di banana verde, non ha perso peso.

Impostazioni privacy