Torta Pasqualina salata: la ricetta che stupirà tutti i tuoi ospiti, bella e buonissima

Conosci la ricetta della torta Pasqualina salata? Devi assolutamente provarla perché è buona da leccarsi i baffi, i tuoi commensali ne andranno matti, ti svelo come farla.

Ricetta torta pasqualina
Torta Pasqualina pronta da infornare (Youtube) -Inran.it

La torta Pasqualina salata è una ricetta tipica del periodo pasquale e appartiene alla tradizione culinaria ligure, negli anni però è stata rivisitata in molti modi tutti sfiziosi e appetitosi. Quella che ti propongo oggi è molto semplice, gustosa e alla portata di tutti, infatti non richiede particolari doti culinarie.

Seguendo il procedimento passo dopo passo il risultato è assicurato e farà leccare i baffi a tutta la famiglia. Puoi prepararla domani come antipasto per il pranzo di Pasqua o durante una cena o un pranzo in questi speciali giorni che in molti trascorrono in famiglia. È ottima sia calda che fredda, quindi puoi farla anche in anticipo e gustarla a Pasquetta o durante un pic nic fuori.

Ecco una ricetta semplice e super saporita per preparare la Torta Pasqualina salata

Torta Pasqualina ricetta
Pasta sfoglia con fette di salame e ricotta (Youtube) -Inran.it

Questa ricetta è davvero semplice da realizzare in casa con pochi ingredienti e in pochissimo tempo. Non appena la porterai in tavola ti farà fare un figurone con i tuoi commensali, è una vera squisitezza.

Gli ingredienti per preparare una sfiziosa e buonissima Torta Pasqualina salatasono:

  • 2 rotoli di pasta sfoglia rotonda
  • 4 uova sode
  • 250 gr di ricotta
  • provola
  • 150 gr di salame
  • pepe nero q.b.
  • 1 uovo per spennellare

Preparazione:

La prima cosa che devi fare per un risultato strepitoso risulta essere quella di srotolare il primo disco di pasta sfoglia, adagialo poi in uno stampo rotondo del diametro di 26 cm con la sua stessa carta forno, foderando bene anche il bordo. Con i rebbi di una forchetta bucherella poi la base.

All’interno di un pentolino fai bollire le uova fin quando non diventeranno ben sode, ci vorranno circa 7-8 minuti dall’inizio del bollore. Non appena sono pronte falle raffreddare e subito dopo sbucciale. Fatto ciò, dividi ogni uovo in quattro parti. In una scodella versa poi la ricotta, aggiungi una macinata di pepe nero e schiacciala accuratamente con una forchetta, dovrai ottenere un composto cremoso ma rustico.

Riprendi ora la pasta sfoglia e crea un primo strato con le fette di salame sulla base, versa la ricotta spalmandola in modo omogeneo e subito dopo aggiungi gli spicchi di uova sode a giro, lasciando un po’ di spazio l’uno dall’altro. A questo punto, riempi gli spazi vuoti con altre fette di salame piegate. Metti le uova anche al centro e aggiungi altro salame per coprire gli spazi rimasti. Taglia poi la provola a cubetti piccoli e versali sulla torta salata, riempiendo tutti gli spazi vuoti.

Dall’altro disco di pasta sfoglia ritaglia delle strisce di circa 2 cm e disponile a raggiera in modo ondulato, l’effetto sarà davvero bellissimo oltre che super invitante. Fatto ciò, ondula anche i bordi e con la sfoglia avanzata realizza una rosellina da posizionare al centro.

SE NON VUOI PERDERTI I NOSTRI AGGIORNAMENTI, PUOI SEGUIRCI SUI NOSTRI CANALI SOCIAL: TELEGRAMINSTAGRAM e TIKTOK

A questo punto spennella i bordi e le strisce ondulate con l’uovo sbattuto e cuoci in forno preriscaldato a 190 gradi per mezz’ora circa, dovrà risultare ben dorata. Trascorso questo tempo falla intiepidire per qualche minuto dopodiché tagliala e gustala con amici e famigliari, la torta Pasqualina salata conquisterà il palato di tutti! Buon appetito!

Impostazioni privacy