Smettere di fumare è possibile: qualche consiglio che può salvarti la vita

Come fare e quale consiglio per smettere di fumare occorre seguire allo scopo di vedere migliorata la propria vita e come fare per resistere alla tentazione di sigarette e simili.

No al fumo
Una persona rifiuta delle sigarette (Canva – inran.it)

Smettere di fumare è un consiglio che andrebbe seguito immediatamente, per chi ha questo brutto vizio che fa male, malissimo alla salute. Oramai gli studi condotti in merito a quelli che sono gli effetti negativi correlati alla assunzione di nicotina non si contano più.

Ma per smettere di fumare un consiglio da parte di chi ci vuole bene non è sufficiente. Stiamo infatti parlando di un qualcosa che dà dipendenza e che mostra i suoi effetti nefasti in particolar modo nel lungo periodo. La comparsa di forme di tumore ai polmoni ed all’apparato respiratorio in tal senso ne è una delle più immediate conseguenze.

Poi ci sono anche altri aspetti, come l’ingiallimento dei denti, una tosse persistente ed una pelle che appare come maggiormente invecchiata anche in giovane età. Ci sono delle cose che potrebbero già convincervi più di un semplice consiglio a farvi considerare l’idea di smettere di fumare.

Smettere di fumare consiglio, come fare per abbandonare sigarette e svapo

sigaretta spezzata
Un uomo spezza una sigaretta in due (Canva – inran.it)

Già a distanza di pochi minuti si hanno dei miglioramenti riguardo a pressione sanguigna e battito cardiaco. A distanza di qualche mese invece, chi riesce a smettere nota che la tosse è sparita e che la respirazione conosce un cambiamento enorme in positivo.

Alla fine ne beneficia anche la salute cardiaca, così come cala il rischio di contrarre malattie gravi. Ma come fare per smettere? Questa è una cosa che molto difficilmente riesce al momento e che andrebbe semmai preparata per gradi.

Potremmo pensare di sostituire la sigaretta con altro, magari con un bicchiere di acqua o con una gomma da masticare, oppure con una bella carota cruda, che rappresenta uno snack gustoso e sorprendente.

I rimedi per smettere gradualmente

Possiamo anche avvalerci di supporti come i famosi cerotti, che però non è che facciano miracoli, pur compiendo il loro lavoro. Possiamo chiedere anche agli altri di aiutarci, incoraggiandoci e magari nascondendoci le sigarette, o multandoci ogni volta che veniamo sorpresi a fumare.

SE NON VUOI PERDERTI I NOSTRI AGGIORNAMENTI ED ESSERE SEMPRE IL PRIMO A CONOSCERE LE ULTIME NOTIZIE, PUOI SEGUIRCI SUI NOSTRI CANALI SOCIAL: TELEGRAM, INSTAGRAM e TIKTOK

Ma già per conto nostro dovremmo far sparire tutto quanto al fumo è collegato: posacenere, accendini ed ovviamente anche i famigerati pacchetti. Dovremmo capire che è per il nostro bene e perché senza fumare si vive molto meglio. E vivono molto meglio anche coloro che condividono le loro giornate con noi, visto che annulleremo anche la presenza del fumo passivo.

Se la voglia di fumare vi assale, sedetevi. Fate dei bei respiri lenti e profondi ripetendo la cosa per cinque minuti buoni, e vedrete come starete meglio. Ci saranno tanti altri benefici per la salute, come il ridurre la possibilità di diventare impotenti o di non restare incinta, tra i tanti altri risvolti positivi mostrati da studi scientifici appositi.

Impostazioni privacy