Ho replicato la tarte tatin in versione light: è uguale al delizioso dolce francese ma ha solo 150 kcal

Se ami la tarte tatin ma sei a dieta devi assolutamente provare questa versione light, ha solo 150 calorie ed è una vera squisitezza, te ne innamorerai.

Tarte tatin sul piatto
Ho replicato la tarte tatin in versione light: è uguale al delizioso dolce francese ma ha solo 150 kcal (Inran.it)

Quando si segue una dieta è possibile concedersi ogni tanto qualche goloso sgarro, specie se i dolci sono più leggeri del previsto come questa buonissima tarte tatin. Sembra proprio il delizioso dessert francese ma è decisamente meno calorico, infatti per 100 grammi contiene solo 150 calorie. Anche nella versione light è davvero eccezionale e farà venire a tutti l’acquolina in bocca, infatti finirà in un attimo non appena lo porterai in tavola.

Realizzare questo favoloso dolce in casa con le proprie mani è più semplice di quanto pensi, ti basterà seguire la ricetta passo dopo passo per ottenere un perfetto risultato. Nei successivi paragrafi trovi l’elenco completo degli ingredienti e il procedimento per preparare un’ottima tarte tatin light, dopo averla provata non riuscirai più a smettere di mangiarla e di sicuro la rifarai molte altre volte, la adoreranno tutti.

Preparala così e farai leccare i baffi a tutti, anche in versione light la tarte tatin è strepitosa

Tarte tatin light
Tarte tatin light, ha solo 150 kcal (Inran.it)

Questi sono gli ingredienti che ti occorrono per preparare una favolosa tarte tatin in versione light:

320 gr di ricotta light
40 gr di farina di riso
40 gr di farina di mais
80 gr di miele
3-4 pere
50 gr di burro
1 uovo
dolcificante stevia liquido

Il procedimento, passo dopo passo, per preparare una golosa tarte tatin in versione light

Per realizzare alla perfezione questa deliziosa torta la prima cosa che devi fare risulta essere quella di lavare le pere per poi sbucciarle e dividerle a meta così da poter eliminare il torsolo. Versa il burro in una padella antiaderente e non appena si sarà sciolto del tutto aggiungi il miele, mescola bene dopodiché unisci anche le pere con la parte interna rivolta verso il basso.

Fai colorare le pere per qualche minuto dopodiché girale e prosegui la cottura con il coperchio fin quando non risulteranno morbide. Nel frattempo versa la ricotta all’interno di una scodella, unisci qualche goccia di dolcificante stevia liquido e l’uovo poi mescola accuratamente con un cucchiaio per far amalgamare perfettamente tutti gli ingredienti tra loro. Incorpora ora la farina di riso e la farina di mais e dopo aver mescolato ancora un po’ inizia ad impastare con le mani per ottenere un panetto morbido e liscio.

Fai riposare l’impasto per mezz’ora in frigo, intanto se le pere sono cotte adagiale in uno stampo rotondo a faccia in su, versando anche il sughetto di miele e burro. Trascorso il necessario tempo di riposo riprendi il panetto, stendilo su un foglio di carta forno dandogli una forma arrotondata e utilizza la sfoglia ottenuta per ricoprire le pere, avendo cura di sigillare bene i bordi.

A questo punto cuoci il dessert in forno preriscaldato a 180 gradi per 30-35 minuti circa. Non appena sarà pronto fallo raffreddare completamente prima di capovolgerlo su un piatto da portata. Gusta poi questa fantastica tarte tatin light con i tuoi commensali e vedrai che ne andranno tutti matti, è una vera bontà! Buon appetito.

Impostazioni privacy