Molti dicono che fare la spesa online conviene, ma é vero? Tutto quello che non ti dicono

Conviene davvero fare la spesa online piuttosto di recarsi personalmente al supermercato? Ecco quello che forse non sai.

Persona che fa acquisti online
Molti dicono che fare la spesa online conviene, ma é vero? Tutto quello che non ti dicono (Inran.it)

In un mondo in cui la tecnologia sta avanzando a passi da gigante, anche fare la spesa online è diventata quasi un’abitudine per moltissime persone. Sicuramente è molto più comodo stare a casa, decidere sul tablet o sullo smartphone che cosa ci serve e poi aspettare che qualcuno venga a consegnarci tutto.

Però, la spesa online conviene davvero in termini economici? Affronteremo l’argomento in questo articolo in modo tale da avere più informazioni possibili e capire cosa conviene di più e quando non è proprio il caso di comprare online.

Ci sono molti modi di fare la spesa online. Qui di seguito vedremo qualche app utile e come fare per risparmiare. Inoltre, capiremo a quali cose fare più attenzione. Il web è un mondo meraviglioso pieno di possibilità fantastiche, ma anche una trappola a volte.

Spesa online: conviene davvero? Ecco cosa sapere

Carello della spesa online
Molti dicono che fare la spesa online conviene, ma é vero? Tutto quello che non ti dicono (Inran.it)

Il primo vantaggio, quello più grande e più evidente, è la comodità di fare tutto seduti sul proprio divano. È questo quello che spinge le persone ad affidarsi all’online piuttosto di andare fisicamente in un negozio che possa essere un supermercato oppure un altro tipo di shop.

Ci sono diverse app che permettono di fare acquisti online. Ne nominiamo due molto vantaggiose: Myfoody e DoveConviene. In queste app è possibile vedere dove conviene di più prendere qualcosa perché c’è un preziosissimo confronto prezzi. È questa la cosa principale da dover fare per risparmiare. Non solo.

Inoltre, bisogna iscriversi alle newsletter. Può sembrare fastidioso, ma in questo modo si ricevono sconti e promozioni. Poi, è importante cercare coupon da applicare al proprio carrello. Ovviamente, se si aderisce ad un programma fedeltà di una certa catena di negozi, ci saranno diverse opportunità di sconto e di risparmio.

Detto questo, una panoramica su tutto quello da tenere d’occhio per risparmiare, c’è da considerare la spesa legata alla spedizione. Questo è il tassello che molti sottovalutano, ma che può portare a spendere molto più del dovuto.

Passiamo agli evidenti svantaggi ora. Il primo è il dover rimanere a casa ad aspettare che la spesa venga consegnata. Il secondo è l’aumento dei costi per la spesa online nelle grandi città rispetto ai negozi fisici. Altroconsumo, ad esempio, ci avverte che a Milano fare la spesa online ha un costo maggiore del 14% rispetto a recarsi fisicamente nello stesso negozio.

Quindi, attenzione quando ci si dedica a questa attività. È importante valutare tutto quello di cui abbiamo parlato in questo articolo per non rischiare di sprecare soldi inutilmente e per controllare al meglio il proprio budget disponibile.

Impostazioni privacy