Non smetto più di cucinare questa variante della carbonara: è molto più cremosa e saporita dell’originale

Dopo che avrai scoperto questa variante della carbonara non riuscirai più a smettere di mangiarla, è ancora più cremosa e saporita dell’originale.

Pasta alla carbonara
Non smetto più di cucinare questa variante della carbonara: è molto più cremosa e saporita dell’originale (Inran.it)

La versione tradizione della carbonara è una vera squisitezza e piace praticamente a tutti, ma esistono molte altre varianti super saporite in grado di stupire chiunque. Quella che ti propongo oggi è ancora più cremosa dell’originale e ti farà fare un figurone con i tuoi commensali, se anche tu hai voglia di gustare qualcosa di diverso devi assolutamente provarla.

La ricetta è davvero molto semplice e si prepara in poco tempo, se hai ospiti a pranzo o a cena li lascerai senza parole per via della sua squisita bontà. Nei paragrafi successivi trovi l’elenco completo degli ingredienti e il procedimento spiegato in modo semplice e dettagliato per preparare questa fantastica variante della carbonara, dopo averla provata te ne innamorerai subito e di sicuro la rifarai molte altre volte.

Questa variante della carbonara è più cremosa dell’originale, preparala così e stupirai proprio tutti

Gnocchetti alla carbonara
Variante della carbonara, è più saporita dell’originale (Inran.it)

Questi sono gli ingredienti che ti occorrono per preparare una gustosa variante della carbonara super cremosa:

180 gr di gnocchetti sardi
80 gr di pancetta affumicata
300 gr di patate
sale e pepe q.b.
1 pizzico di noce moscata
50 gr di parmigiano reggiano
latte q.b.

Il procedimento, passo dopo passo, per realizzare una fantastica variante della carbonara ancora più cremosa dell’originale

Questo primo piatto con crema di patate e pancetta ricorda molto la carbonara ma è decisamente più cremosa e gustosa, non appena la porterai in tavola i tuoi commensali la adoreranno. Dunque, per ottenere un fantastico risultato la prima cosa che devi fare risulta essere quella di preparare la crema. Porta sul fuoco una pentola piena d’acqua salata e lessa le patate per mezz’ora, i tempi di cottura possono però variare a seconda della grandezza delle patate, queste dovranno risultare morbide.

Non appena saranno pronte scolale ed elimina la buccina, poi tagliale a pezzetti e trasferiscile all’interno di un frullatore. Aggiungi un po’ di latte, un po’ di sale, il parmigiano grattugiato, un pizzico di noce moscata, una macinata di pepe nero e frulla fin quando non avrai ottenuto una crema fluida e liscia. Taglia poi la pancetta a cubetti o listarelle e falla rosolare in padella finché il grasso non si sarà sciolto, quest’ultimo conservalo perché ti servirà dopo.

Nel frattempo porta una pentola piena d’acqua salata sul fuoco e non appena avrà raggiunto il bollore fai cuocere gli gnocchetti sardi. Quando saranno cotti scolati e versali nella padella con il grasso della pancetta e falli saltare per un minuto per farli insaporire bene. A questo punto unisci anche la crema di patate e mescola accuratamente per far amalgamare perfettamente tutti gli ingredienti tra loro, aggiungendo un po’ di acqua di cottura della pasta per evitare che si asciughi troppo.

A fuoco spento unisci poi la pancetta, mescola ancora un po’ e impiatta. Completa il piatto con un’altra spolverata di pepe nero e gusta con i tuoi commensali questa squisita variante della carbonara, super cremosa e saporita conquisterà tutti al primo assaggio perché è davvero eccezionale! Buon appetito.

Impostazioni privacy