Kinder cereali bowl, il dolce del quale non farai più a meno: la ricetta super facile

Un dolce sfizioso e goloso da mangiare in un sol boccone è il Kinder cereali bowl: scopri la ricetta facile e veloce.

Kinder cereali bowl
Kinder cereali bowl (Inran.it)

Quando la fame arriva in modo prepotente non c’è nulla che si debba fare se non quella di soddisfare quel languorino insopportabile. Tuttavia, buttarsi su cibi spazzatura come patatine o merendine non è la soluzione ideale per la propria salute. Ma se non si ha voglia di un frutto ma di quel qualcosa di dolce, non c’è niente di meglio del Kinder cereali bowl che @Lauratrotta ha pubblicato sul suo profilo TikTok. Questo è uno spuntino super sano, squisito e facile da preparare.

Ricetta dello spuntino dolce Kinder cereali bowl

Gli ingredienti che servono per preparare questo spuntino sono:

1 vasetto di yogurt greco
1 cucchiaino di miele
granola
riso soffiato al cioccolato
2/3 quadretti di cioccolato fondente
riso soffiato classico

Iniziare a preparare il dolcetto mescolando in una ciotola lo yogurt greco con il miele. Una volta amalgamati bene i due ingredienti, prendere un bicchiere e iniziare a formare gli strati. Partire inserendo lo yogurt, poi della granola e infine del riso soffiato al cioccolato. Continuare a costruire gli strati fino a che non si sarà arrivati in cima, concludendo con lo yogurt.

Lasciare da parte per un momento per preparare la guarnizione. A bagnomaria o a microonde, sciogliere un po’ di cioccolato fondente (quel tanto che basta da guarnire alla perfezione). Quando sarà fuso, aggiungere al suo interno del riso soffiato classico e mescolare. Una volta pronto, versare il contenuto in maniera uniforme sopra lo yogurt. Far riposare il tutto in frigorifero per circa 30 minuti e poi gustare!

Cioccolato fondente: una chicca per la tua salute

Cioccolato fondente
Cioccolato fondente (Inran.it)

Il cacao utilizzato per produrre il cioccolato fondente è ricco di flavanoli, sostanze chimiche presenti in piante come l’albero del cacao e che gli conferiscono quel tipico sapore amaro. Poiché i flavanoli del cacao hanno proprietà antiossidanti e antinfiammatorie, possono contribuire a proteggere il cuore, ridurre il rischio di diabete, abbassare la pressione sanguigna e migliorare la vista.

Oltre a consigliare di scegliere sempre una percentuale che va da 70 in poi, i nutrizionisti e gli esperti spiegano di non abusarne in quanto il cioccolato fondente che si trova in commercio è anche ricco di zucchero e contiene molte calorie.

Impostazioni privacy