Se le tue diete continuano a non fare effetto, la vera colpa è sua: l’errore che tutti commettono (e ignorano)

Ti sembra ormai di essere a dieta da sempre ma di non riuscire ad avere dei risultati efficienti? Il motivo potrebbe essere questo

olio di oliva
Se le tue diete continuano a non fare effetto, la vera colpa è sua: l’errore che tutti commettono (e ignorano) (Inran.it)

Insomma, ammettiamolo: riuscire a portare avanti una dieta in modo disciplinato e soprattutto efficace è tutto fuorché facile e, molto spesso, abbiamo come l’impressione di andare incontro a dei veri e propri fallimenti quando ci rendiamo conto che i nostri sacrifici non stanno sortendo gli effetti sperati. Eppure, in questi casi, l’ultima cosa che bisogna fare è proprio mollare la presa o ancora demoralizzarsi: il processo di una dieta, infatti, non è solo un qualcosa di fisico ma che anzi richiede da parte nostra anche un vero e proprio lavoro e sforzo mentale.

Proprio per questo motivo, se vi rendete conto che la vostra dieta si stia rivelando in efficace, piuttosto che pensare di non star facendo i giusti sacrifici o ancora che la colpa sia vostra, potreste piuttosto chiedervi cosa potreste ancora cambiare o modificare nel vostro piano alimentare. E, soprattutto, cercare di individuare quelli che sono gli elementi meno funzionali ed efficienti. Ma di cosa stiamo parlando? Per saperne di più, non dovete fare altro che continuare a leggere insieme a noi: scopriamo di cosa stiamo parlando.

Non solo l’alimentazione, cosa serve

persona a dieta
Se le tue diete continuano a non fare effetto, la vera colpa è sua: l’errore che tutti commettono (e ignorano) (Inran.it)

Cominciamo subito col dire che è strettamente importante quello di seguire una dieta sana, equilibrata e che soprattutto sia stabilita insieme a un esperto così da essere sicuri di rispettare quelli che sono i bisogni e le richieste del nostro corpo. Allo stesso modo, se davvero vogliamo riuscire a perdere peso in modo intelligente e sano per la nostra salute, è necessario anche accompagnare il nostro percorso alimentare con uno più prettamente fisico.

Insomma, l’attività fisica non è certo un qualcosa che può passare in secondo piano, sia nei limiti più stretti di una dieta, sia più in generale per quanto riguarda l’equilibrio e il benessere della nostra vita. Tuttavia, se abbiamo difficoltà a perdere peso, potrebbe essere una motivazione molto precisa e che potrebbe rappresentare così un ostacolo per il nostro percorso.

Dieta, scopriamo insieme perché non funziona

Insomma, arriviamo a quelli che sono gli errori più comuni quando si parla di dieta e soprattutto di buona riuscita di una sana alimentazione. Innanzitutto, bisogna cercare di non usare in modo eccessivo i condimenti, soprattutto per quanto riguarda l’olio extravergine d’oliva, perché se usato in grande quantità potrebbe rappresentare un vero e proprio ostacolo.

Il linea generale, sarebbe opportuno usare un dosaggio tra i 20 e i 40 ml per pasto, che corrispondono all’incirca a due cucchiai per pasto. Allo stesso modo, è necessario non fare troppi spuntini tra un pasto e l’altro, e soprattutto cambiare le proprie abitudini: dunque, è molto importante ridurre il consumo di alcol.

Impostazioni privacy