Mangio i carboidrati ogni giorno e non metto un etto: tre trucchi segreti che mi ha insegnato il nutrizionista

Vorreste mangiare carboidrati senza la preoccupazione di dover ingrassare? Allora date un’occhiata a questi semplici trucchi che possono fare la differenza.

carboidrati
Mangiare carboidrati senza ingrassare(Inran.it)

 

Quando si è in regime dietetico molto spesso si fa l’errore di eliminare del tutto i carboidrati. Ciò è del tutto sbagliato e purtroppo questo avviene molto spesso con l’avvicinarsi dell’estate e con la famigerata prova costume. Infatti si pensa che i carboidrati siano nemici della linea e, quindi, per buttare giù qualche chilo di troppo, molto spesso si pensa di eliminarli del tutto da una dieta. In realtà la parola dieta deriva dal greco e significa stile di vita e, quindi, non rappresenta una restrizione calorica, ma prevede un’alimentazione sana e soprattutto equilibrata.

Proprio per questo motivo non bisogna mai eliminare del tutto i carboidrati dalla propria alimentazione. Questo perché i carboidrati rivestono un ruolo fondamentale nel donare all’organismo l’energia necessaria per andare ad effettuare tutti gli sforzi più o meno intensi della giornata. Tuttavia è vero che bisogna scegliere i carboidrati con cura e mangiarli in modo corretto. Scopriamo insieme come.

Consigli e trucchi su come mangiare carboidrati senza ingrassare

pane
Non ingrassare mangiando carboidrati(Inran.it)

La prima cosa da fare è quella di scegliere dei carboidrati di origine integrale, in modo tale che l’assimilazione sia più lenta e l’indice glicemico sia più basso. Proprio per questo motivo è bene inserire nella propria dieta anche della pasta oppure dei cereali di tipo integrale.

L’altra credenza popolare è quella di non poter mangiare cereali alla sera. Tuttavia ciò è del tutto errato: magari potete mettere in atto un piccolo trucco, mangiando della verdura come l’insalata oppure della verdura cruda croccante prima di mangiare i carboidrati, in modo tale che l’amido venga assimilato in maniera minore.

Anche nello spuntino potete pensare di inserire una fonte di carboidrati in modo da darvi la giusta energia per il resto della giornata. Magari potete accompagnarrla ad una fonte proteica o di grassi, come una fetta di prosciutto crudo oppure del formaggio magro da ptoer mangiare senza problemi.

Altri consigli utili

Un altro trucco è quello di curare ogni dettaglio della propria alimentazione. Se si limita l’assunzione dei carboidrati nell’ora di pranzo e non si mangia un piatto di pasta adeguato, optando per un condimento grasso che, se è ricco di grassi, può vanificare ancora di più tutti gli sforzi.

Proprio per questo motivo si deve sempre optare per dei condimenti leggeri e che non eccedano la quantità di grasso giornaliero, portando ad un aumento di peso. Con questi pochi e piccoli accorgimenti, vedrete che la prova costume sarà superata nel miglior modo possibile.

Impostazioni privacy