ll mio nutrizionista mette un ingrediente segreto nella sua crema di ceci: così seguo la dieta senza rinunciare al gusto

Il mio nutrizionista mette sempre un ingrediente segreto nella sua crema di ceci: grazie alla sua ricetta non vanifico la dieta e mi concedo anche un pasto all’insegna del gusto.

Crema di ceci e funghi
La crema di ceci perfetta del mio nutrizionista – Inran.it

Anche se stai seguendo un regime alimentare ipocalorico che ti consenta di arrivare all’estate al massimo della tua forma fisica, rinunciare al gusto non è neanche lontanamente un’opzione pensabile.

Ecco perché, nel momento in cui il tuo esperto di fiducia ti consiglia di testare una crema di ceci, il suggerimento che possiamo darti è quello di aggiungerci l’ingrediente segreto che mi ha svelato il mio nutrizionista. Di che ingrediente stiamo parlando? Dei gustosissimi e appetitosi funghi porcini, ideali per essere abbinati a una salsa a base di legumi.

Del resto, di ricette squisite e ipocaloriche che abbiano come base i legumi ve ne sono molteplici. Di recente, a questo proposito, ti abbiamo illustrato la procedura per preparare degli hamburger di lenticchie dietetici e buonissimi.

La crema di ceci e porcini che ti proponiamo quest’oggi, tuttavia, eguaglierà – se non addirittura supererà – la bontà degli hamburger a base lenticchie. Per quale motivo? Vi elenchiamo solamente il primo dei suoi “punti a favore”: la versatilità, che la rende adatta pressoché a qualunque portata del pasto.

Crema di ceci e porcini, il mio nutrizionista mi fa stare a dieta preparandola così

ricette con ceci
Come preparare una perfetta crema di ceci e porcini – Inran.it

I ceci, si sa, possono essere preparati in mille modi differenti se il nostro obiettivo è di mantenere la linea. Siamo però certi che la crema ci ceci e porcini, che mi è stata consigliata dal mio nutrizionista di fiducia, farà un figurone sulle tue tavole.

La procedura per prepararla, d’altra parte, è più facile a farsi che a dirsi. Nello specifico, assicurati di avere in dispensa quanto segue: 200 g di ceci lessati, 200 g di funghi porcini surgelati, 20 g di olio extravergine di oliva.

Inizia col far soffriggere in un tegame dai bordi alti uno spicchio d’aglio con l’olio. Se lo desideri, in questa fase, puoi anche considerare l’aggiunta del prezzemolo tritato, che conferirà indubbiamente una spinta in più alla tua preparazione. Aggiungi poi i porcini surgelati, coprendo la pentola con il coperchio e lasciandoli cuocere per circa 20 minuti.

Trascorso questo tempo, aggiusta di sale e pepe. Procedi poi con l’aggiunta dei ceci – che andranno precedentemente lavati sotto l’acqua corrente -, che uniti ai funghi dovranno cuocere per altri 10 minuti. Una volta trascorso questo tempo, non ti rimarrà che lasciar raffreddare i tuoi ingredienti e tritarli assieme mediante l’aiuto di un frullatore a immersione.

Ora che sai come si prepara una perfetta crema di ceci e porcini, gustosa e ideale anche per chi è obbligato a seguire un regime ipocalorico, non ti resta che capire come servirla ai tuoi commensali. Anche in questo caso, come scoprirai a breve, le possibilità sono davvero infinite.

Come servire la tua crema di ceci e porcini: ecco alcune idee sfiziose

Perfetta per l’antipasto, la tua crema di ceci e porcini si abbina perfettamente a pane tostato, crostini, gallette e crackers. Una salsa a dir poco gustosa e prelibatissima per incominciare il pasto nella maniera migliore.

L’altra, validissima alternativa per impiegare la tua crema è quella di usarla come condimento per la pasta. In questo frangente, valuta la possibilità di aggiungere un po’ di acqua di cottura al composto, così da renderlo ancor più cremoso.

Infine, la tua crema di funghi e ceci potrà essere utilizzata anche come salsa di accompagnamento a carne e pesce, oltre che come condimento per un contorno a base di verdure. In buona sostanza: non esiste portata dei tuoi pasti in cui tu non possa inserire questa prelibatezza suggeritami dal mio nutrizionista.

Impostazioni privacy