Lo chiamano “pan del nonno”, ho preso la ricetta di Benedetta e l’ho rifatta: una roba strepitosa

Hai mai mangiato il ‘pan del nonno’? Con la ricetta di Benedetta il risultato sarà davvero fantastico e farà venire a tutti l’acquolina in bocca, devi proprio provarla.

Torta ricoperta di zucchero a velo
Lo chiamano “pan del nonno”, ho preso la ricetta di Benedetta e l’ho rifatta: una roba strepitosa (Inran.it)

Con le sue fantastiche ricette Benedetta Rossi fa venire sempre l’acquolina in bocca a tutti, quando ha mostrato a tutti come preparare il pan del nonno ho provato subito a replicarlo e me ne sono innamorata. Lo hai mai provato? Prepararlo in casa con le proprie mani è davvero un gioco da ragazzi e piace sempre a tutti, anche i più piccoli lo adoreranno. Si tratta di un dolce molto semplice ma incredibilmente delizioso e non servono grandi abilità di pasticceria per ottenere un risultato strepitoso.

Sarà infatti sufficiente seguire la ricetta passo dopo passo per portare in tavola un dolce favoloso che conquisterà il palato di tutti. È perfetto da gustare a colazione per iniziare al meglio la giornata, ma anche a merenda per uno spuntino sfizioso. Che cosa stai aspettando? Nei successivi paragrafi trovi l’elenco completo degli ingredienti e il procedimento per preparare un ottimo pan del nonno come lo fa Benedetta, dopo averlo provato non potrai più farne a meno.

Con la ricetta di Benedetta stupirai proprio tutti, il pan del nonno fatto così è una vera bontà

Torta pan del nonno
Pan del nonno, la ricetta di Benedetta è una roba strepitosa (Inran.it)

Questi sono gli ingredienti che ti occorrono per preparare un delizioso pan del nonno:

200 g di farina 00
100 g di fecola di patate
5 uova
200 g i burro fuso
250 g di zucchero
16 g i lievito per dolci
1 fialetta di aroma di mandorla
50 g di granella di nocciole
zucchero al velo per decorare

Il procedimento, passo dopo passo, per realizzare un goloso pan del nonno, piacerà a tutti

Per ottenere un fantastico risultato non servono grandi abilità di pasticceria, ti basterà infatti seguire la ricetta passo dopo passo e vedrai che stupirai tutti. Quindi, la prima cosa che devi fare risulta essere quella di rompere le uova all’interno di una capiente scodella, unisci anche lo zucchero e sbatti con le fruste elettrice fin quando non avrai ottenuto un composto chiaro e spumoso.

Al composto incorpora l’aroma di mandorla e mescola ancora un po’, poi unisci anche il burro fuso e aggiungi la fecola di patate. A questo punto unisci anche la farina e il lievito dopo averli setacciati per evitare la formazione di fastidiosi grumi e mescola fin quando non avrai ottenuto un composto dalla consistenza omogenea.

Fatto ciò, imburra una teglia rotonda del diametro di 36 cm, cospargila con la granella di nocciole e versa al suo interno l’impasto in modo uniforme. Subito dopo cuoci il dolce in forno preriscaldato per circa 45 minuti a 165 gradi nella modalità ventilata, oppure a 175 nella modalità statica. Non appena è pronto fallo intiepidire un po’, poi stacca delicatamente i bordi con un coltello e capovolgilo su un piatto da portata.

Se lo gradisci decora la superficie del dessert con una generosa spolverata di zucchero a velo e gustalo con i tuoi ospiti. Con il suo goloso sapore il pan del nonno farà venire a tutti l’acquolina in bocca e finirà in un attimo, lo adoreranno proprio tutti! Buon appetito.

Impostazioni privacy