Crostini di pane, il mio dietologo non me li vieta… anzi! Li preparo così e sono sfiziosissimi

Cristini di pane a dieta? Il mio dietologo ha detto sì e mi ha suggerito la ricetta perfetta per prepararli: ottimi per combinare mantenimento della linea e gusto.

Crostini di pane dietetici
Crostini di pane: segui la ricetta del mio dietologo – Inran.it

Sfatiamo un falso mito concernente l’alimentazione che, per troppi anni, ha tenuto in ostaggio donne e uomini che abbiano cercato di seguire un piano alimentare sano: il pane non fa assolutamente ingrassare. Anzi, tutto il contrario. I carboidrati, se bilanciati e inseriti correttamente all’interno dei tuoi pasti, sono gli alleati principali della dieta.

Non farti ingannare, dunque, da chi ti ripete che, per dimagrire rapidamente, devi eliminare drasticamente i carboidrati e seguire una dieta iperproteica. Nulla di più sbagliato. Qualunque nutrizionista ti spiegherebbe infatti che i carboidrati sono la nostra fonte principale di energia e che vanno consumati ogni giorno, pur attraverso una selezione accurata.

Ciò premesso, oggi voglio svelarti la ricetta che mi ha suggerito il mio dietologo per rendere la pietanza più consumata dagli italiani ancor più sfiziosa. Di che ricetta si tratta? Degli squisiti crostini di pane con hummus di ceci. Ideali come portata da aperitivo, ma anche per essere consumati in accompagnamento a un fonte di proteine e alle verdure. Preparati, dunque, a preparare e ad assaggiare i crostini di pane migliori della tua vita.

Crostini di pane con hummus di ceci, il mio dietologo me li ha consigliati: lui li prepara così

hummus di ceci ricetta
Crostini di pane con hummus di ceci – Inran.it

Il mio dietologo non mi ha affatto vietato di consumare i crostini di pane, anzi. Mi ha persino suggerito una ricetta squisita per prepararli, strizzando l’occhio alla dieta e al gusto. Gli ingredienti di cui devi munirti per replicarla sono i seguenti: 250 g di ceci lessati, un cucchiaino di salsa tahin (facoltativa), paprika dolce, due cucchiai di olio extravergine di oliva, mezzo limone, sale qb.

Il procedimento, in realtà, è più semplice di quel che potrebbe sembrare in apparenza. Inserisci tutti gli ingredienti all’interno di una ciotola, facendo ben attenzione a spremere il succo di mezzo limone. Se le gradisci, potresti valutare l’aggiunta di ulteriori spezie come prezzemolo, aglio in polvere e pepe.

Frulla tutti gli ingredienti insieme, aiutandoti con un frullatore a immersione. Una volta ottenuta la tua salsa a base di ceci, non ti rimane che procedere con la tostatura del pane. Un passaggio che potrai svolgere servendoti dell’ausilio del forno, di una padella, oppure della versatilissima friggitrice ad aria (con la quale si può realizzare una serie infinita di ricette). Una volta ultimata anche questa procedura, non rimane che proseguire con il servizio dei tuoi crostini.

Crostini di pane, come servirli ai tuoi commensali: armati di ingegno e fantasia

Limitarsi a spalmare semplicemente la tua salsa di ceci sui crostini, per poi servirli su un vassoio da portata, sarebbe troppo banale. Ingegnati, pertanto, su come presentare questo sfiziosissimo antipasto – ma anche contorno – nella maniera più alternativa possibile.

Potresti valutare, ad esempio, di completare i tuoi crostini tramite l’aggiunta dei seguenti topping: olive nere sminuzzate, pomodori secchi, verdure grigliate, cipolla caramellata, e persino semi di varia natura. L’unica regola da seguire? Sbizzarrirsi senza incappare nell’errore di scegliere topping troppo calorici. Altrimenti, addio dieta!

Impostazioni privacy