Avevo bisogno di magnesio e potassio: questi buonissimi alimenti mi hanno cambiato la vita

Il magnesio e il potassio sono sali minerali fondamentali per il nostro organismo: possiamo facilmente integrarli con questi alimenti.

Frutta e verdura miste
Avevo bisogno di magnesio e potassio: questi buonissimi alimenti mi hanno cambiato la vita (Inran.it)

Quante volte abbiamo sentito parlare di quanto magnesio e potassio siano fondamentali per mantenerci in salute? Tramite la tv, gli articoli di giornale, i saggi di impostazione scientifica o anche grazie alle conoscenze di qualche amico o parente sappiamo infatti di non poter rinunciare a questi due elementi. In alcuni casi, dunque, pensiamo di dover ricorrere a qualche integratore, tanto per essere certi di raggiungere il fabbisogno giornaliero.

Innanzitutto, dunque, partiamo specificando quali siano i valori di magnesio e potassio di cui il nostro organismo ha bisogno ogni giorno. Per il potassio si parla di 2.900 mg, mentre per il magnesio di 240 mg. Sembrano cifre piuttosto alte, eppure in moltissimi alimenti che siamo abituati a mangiare (poiché fanno parte della nostra alimentazione quotidiana) troviamo alte concentrazioni di questi sali minerali.

Che ci fai con gli integratori? Magnesio e potassio li trovi in questi alimenti

Banana affettata
Nella banana si trovano alte concentrazioni di potassio (Inran.it)

Ma facciamo qualche esempio: il potassio si trova in una vasta varietà di alimenti, da quelli di origine vegetale a quelli di origine animale. I primi, in particolare, ci forniscono un apporto consistente di potassio. In ordine sempre crescente il melone, la banana, i pomodori, i fagioli, le patate dolci e i carciofi e infine il sedano rapa sono ottimi alleati per chi è in cerca di un buon apporto di potassio. A questi si possono aggiungere anche alimenti di origine animale, come pollo, latte o yogurt. In caso di carenza di potassio, dunque, basta mangiare questi cibi.

Anche per quanto riguarda il magnesio abbiamo un’ampia scelta a disposizione. In ordine crescente ne troviamo buone dosi in noci di macadamia, spinaci, carciofi, cioccolato fondente, fagioli, miglio e noci brasiliane. Insomma, alcuni sembrano più invitanti di altri (ad esempio noci e cioccolato) e altri sembrano dei veri e propri alimenti-eroi se si parla di magnesio e potassio (sì, stiamo parlando di voi carciofi e fagioli!).

Seguendo una dieta ricca di verdura e legumi è facile raggiungere il fabbisogno giornaliero

Prima di ricorrere a qualche integratore alimentare, dunque, proviamo a seguire una dieta bilanciata in cui questi alimenti siano distribuiti in maniera costante ma variata tra i vari pasti. Quasi sicuramente ci basterà fare attenzione alla nostra alimentazione per raggiungere il fabbisogno giornaliero di magnesio e potassio!

Impostazioni privacy