Lo bevo ogni mattina appena sveglia, mi ricarico e non sento la fame: dimagrisco senza accorgermene

Volete favorire il dimagrimento? Allora non perdete altro tempo e date un’occhiata a questo segreto che può veramente fare la differenza.

bevanda naturale
Come si fa green smothie(inran.it)

Con l’arrivo dell’estate ovviamente arriva anche il caldo che consente di vivere delle bellissime giornate all’aperto tra mare e sole. Purtroppo, però, c’è anche il lato negativo: si perdono tantissimi liquidi e, di conseguenza, anche sali minerali. Una perdita non da poco visto che i sali sono quelli che danno maggiore energia all’organismo. Ma come fare, quindi, per reintegrarli, in modo da avere la forza necessaria per fare le semplici attività quotidiane?

La cosa migliore è sempre rimediare con rimedi naturali che possano risolvere il problema senza ricorrere a farmaci o cose simili. Andiamo a scoprire qual è il segreto per reintegrare i sali minerali in poche mosse. Tutto quello che c’è da sapere per creare una bevanda energetica naturale con ingredienti che si possono trovare facilmente in casa e con cui non si corre il rischio di ingrassare ulteriormente.

Green smoothie: di cosa si tratta e come si prepara

bevanda spinaci
Green smothie(inran.it)

Avete mai sentito parlare del green smoothie? Si tratta di una mix di del tutto naturale che può rivelarsi davvero molto potente. Per prepararlo, servono le verdure a foglia verde come valeriana e spinaci. Un vero toccasana che può rivelarsi veramente utile per andare a migliorare la diuresi e rivitalizzare l’organismo, favorendo anche il corretto funzionamento del sistema nervoso.

Ma non solo. Risulta essere anche benefico per rafforzare i muscoli e il metabolismo. Oltre a spinaci, o valeriana, si può aggiungere anche un kiwi che è fonte di potassio e fibre, oltre a contenere antiossidanti come vitamina C. Per dare una consistenza più corposo, potete aggiungere anche una banana a fettine.

Altre aggiunte

La banana ha delle proprietà energetiche che possono essere davvero di grande aiuto. Soprattutto per chi fa attività fisica, può essere la soluzione giusta per ristabilire le scorte di glicogeno. E ancora il potassio che consentirà di ridurre i dolori muscolari, prevenendo anche i crampi.

Per finire, potete anche aggiungere a spinaci e kiwi anche la cannella che donerà un profumo davvero unico. Per di più, si può aggiungere anche una bevanda vegetale che, quella di avena ad esempio, in modo da poter amalgamare tutti gli ingredienti nel miglior modo possibile.

Impostazioni privacy