Uso due ingredienti e nemmeno lo inforno: questo dolce stravolge ogni canone ma è una vera delizia

Uso solamente due ingredienti e non ho bisogno neanche di infornarlo: questo dolce stravolge ogni canone ed è una vera delizia.

dolce con pochi ingredienti
Due ingredienti e nemmeno lo inforno: la ricetta – Inran.it

Allora. È vero che non si tratta della prima volta in cui ti proponiamo un dolce basato su solamente due ingredienti. Il dessert a base di latte fresco e yogurt che ti abbiamo illustrato qualche giorno fa è solamente uno dei tanti esempi di preparazioni che si realizzano in davvero poco tempo.

Il dolce che andremo a presentarti quest’oggi, tuttavia, sconvolgerà completamente i tuoi canoni, nonché la tua idea su come debba esser fatto un dessert. Per quale motivo? Semplicemente perché non ti aspetti che una preparazione a base di solamente uova e banane possa dare come risultato un gusto così delizioso.

No, non si tratta di uno scherzo. Il dolce di oggi è davvero fondato sull’impiego di questi due ingredienti. Peraltro, tra i più adoperati quando si tratta di metterci all’opera in cucina (qui la ricetta della squisita banana cake light).

L’altro punto a favore del dessert di oggi è che non ha nemmeno bisogno di essere infornato. In sintesi: facilissimo da realizzare proprio per gli ingredienti che lo compongono, saporito e delizioso quando si tratterà di gustarlo.

Dolce a base di banana e uova: non ho nemmeno bisogno di infornarlo ed è una delizia

uova e banane per un dolce
Crème caramel con uova e banane – Inran.it

Crème caramel alla banana, senza nemmeno il bisogno di azionare il forno: sono questi i punti a favore del dolce che ti presentiamo quest’oggi. Gli ingredienti per la base sono i seguenti: due uova, due banane, due cucchiai di zucchero e 200 ml di latte. Per il topping al caramello, invece, procurati 100 g di zucchero e 60 ml di acqua.

Per incominciare, dedicati subito alla preparazione della salsa al caramello. Fai scaldare acqua e zucchero in un pentolino che riporrai sul fuoco, mescolando fino a che il composto non si addenserà e non manifesti la caratteristica colorazione dorata. Una volta ottenuto ciò, versa pure la tua salsa al caramello sul fondo di una pirofila.

A questo punto, concentrati sulla lavorazione dei due ingredienti principali. In una ciotola unisci le due uova e le due banane sbucciate e tagliate a pezzetti. Frulla il tutto servendoti di un frullatore a immersione, che continuerai ad azionare anche dopo aver aggiunto lo zucchero. Per finire, unisci i 200 ml di latte al composto ed amalgama bene, fino ad ottenere un risultato omogeneo.

Crème caramel senza forno: la tecnica per cuocerla è in una pentola

Il composto che avrai ottenuto andrà poi versato all’interno della pirofila, dove prima era stata riposta la salsa al caramello. Copri il tutto con della carta stagnola ed inserisci la pirofila all’interno di una pentola più grande in cui vi sia una minima quantità d’acqua.

Copri la pentola con il coperchio e lascia che la tua crème caramel cuocia a bagnomaria per circa 50 minuti. Una volta trascorso questo lasso di tempo, attendi che la tua pirofila si sia raffreddata a dovere, prima di riporla in frigo e lasciarla riposare per qualche ora.

L’ultimo passaggio che ti rimarrà da compiere, a questo punto, sarà proprio il porzionare il tuo dolce e servirlo in un piattino da portata ai tuoi commensali. Che, te lo assicuriamo, rimarranno di stucco quando dirai loro che si tratta di un dolce con soli due ingredienti.

Impostazioni privacy