I più bei tagli per capelli over 50: look alla moda, eleganti e grintosi

Scopri i più bei tagli di capelli che una donna può sfoggiare dopo i 50, le idee più glamour e di tendenza che la renderanno sempre più bella.

Naomi Watts
Foto da GettyImages

Come scegliere il taglio di capelli perfetto? A farla da padrone sono naturalmente i lineamenti del viso di ciascuna di noi che il taglio dovrà valorizzare o riequilibrare, a seconda delle esigenze, ma c’è poi un secondo fattore che spesso si rischia di sottovalutare.

Sapete che il giusto taglio dipende anche dall’età di chi deve sfoggiarlo? A ogni momento della vita il suo taglio e oggi scopriamo dello per gli over 50.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE: Capelli belli, sani e luminosi? Vi basta un uovo

Tagli capelli over 50 i migliori e più di tendenza

Meg Ryan

Senza dubbio il vero classico superati i 50 sono i capelli corti, taglio che asseconda in realtà la natura stessa del capello: con l’età le ciocche si indeboliscono, si spezzano più facilmente e crescono più lentamente. Importante sarà in questo caso giocare sulle giuste scalature che sapranno creare una perfetta cornice per il viso: basterà dunque scegliere tra pixie cut sbarazzini, bob cut corti asimmetrici e irregolari, tagli scalati e sfilati.

Qualche centimetro in più e si arriva al mitico e intramontabile caschetto, quello che ha reso famoso e immortale la Raffaella nazionale.

Del resto chi meglio di lei può provarci come il giusto taglio ci faccia apparire istantaneamente più giovani: il primo obbiettivo sarà ovviamente adottare look ordinati, perfetto a tal proposito il carré ancora meglio se con ciuffo lungo, ideale per nascondere i lineamenti che, con ‘avanzare dell’età, tendono a svuotarsi.

Ma quali tendenze ci proporrà questo 2021? A farla da padrone sembra saranno gli haircut sfilati in cui la scalatura è centrale, con ciuffo per riempire otticamente i volumi del viso e nascondere allo stesso tempo i piccoli segni di espressione.

Chi invece preferisce le mezze lunghezze potrà optare per long bob sfumati e ricchi di riflessi ideali soprattutto per chi ha un viso tondo. Se invece non si vuole proprio rinunciare alle lunghezze più importanti, continua a dettare tendenza l’hairstyle medio lungo con lunghezze pari e in perfetto stile anni ’90.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE: Se potessi essere una scarpa, quale saresti? Scoprilo con il nostro test 

Le alternative dunque sembrano non mancare ma adesso la scelta spetta solo a noi: quale sarà il prossimo taglio?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *