Diarrea improvvisa, i rimedi più veloci ed efficaci

Diarrea improvvisa, ecco alcuni consigli su come comportarsi per fermare quanto prima il problema. Importate l’alimentazione

Diarrea improvvisa, i rimedi più veloci ed efficaci
Diarrea improvvisa

Un attacco di diarrea improvvisa è capitato a tutto più o meno. Compare senza dare avvisaglie, sentiamo un dolore addominale imminente e il bisogno di correre in bagno. Da cosa può dipendere? Le cause possono essere diverse, come il manifestarsi degli effetti di un virus o un batterio che colpisce l’intestino o anche l’aver mangiato qualcosa che ci ha fatto male. Problemi saltuari dunque che possono capitare a chiunque e di cui, di norma, non c’è da preoccuparsi.

Altre volte, invece, le manifestazioni di diarrea possono essere frequenti, così tanto da farla diventare cronica. In questo caso è importante intervenire quanto prima per evitare che l’organismo si disidrati eccessivamente e perda le sostanze nutritive, oltre che escludere che la diarrea possa essere il sintomo di qualche malattia importante.

Ma come cercare di arginare il problema nell’immediato? Vediamo quali sono i rimedi veloci e più efficaci per fermare quanto prima la diarrea improvvisa.

LEGGI ANCHE –> Cosa sono le emorroidi, perché si infiammano e i possibili rimedi

Diarrea improvvisa, ecco cosa fare e mangiare

Diarrea improvvisa, i rimedi più veloci ed efficaci
Riso (Pixabay)

La diarrea improvvisa è qualcosa che non si può controllare. Quando arriva bisogna correre in bagno senza poter fare altrimenti. Ma ci sono delle azioni che ci permettono di rimediare il prima possibile cercando di attenuare la manifestazione.

La prima cosa è bere molto per reintegrare i liquidi che sono stati persi. La disidratazione è uno dei maggiori rischi in questi casi, soprattutto nei bambini ma anche quando capita in estate perché il corpo è già soggetto alla perdita dei liquidi con il sudore.

Bere non è facile se lo stomaco è in subbuglio ma l’importanza è assumerla, anche a piccole dosi. Molti importante è poi assumere probiotici o fermenti lattici cha aiutano a ripristinare l’equilibrio della flora batterica.

LEGGI ANCHE –> Cosa dobbiamo mangiare per rimanere giovani?

Anche mangiare bene e seguire un’alimentazione corretta è fondamentale, evitando alcuni alimenti che peggiorano i sintomi e favorendo invece quelli che danno un apporto di riequilibrio all’intestino. Latte e derivati sono da evitare come anche caffè, alcolici, succhi di frutta, dolci, bibite fredde e frutta o verdura.

Da preferire, invece, tutti i cibi che sono ricchi di amido come riso, patate, carote cotte, mele cotte e banane. Zenzero, limone e mirtillo sono ottimi ingredienti con un’azione stringente e antisettica che vann ad arginare la diarrea.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *