Pasqua chiusi in casa: le idee per passare il tempo in videochiamata

Ormai è certo, proprio come lo scorso anno passeremo la Pasqua chiusi in casa: non ci resta che pensare a qualcosa di divertente da organizzare, magari in videochiamata con i nostri amici o parenti.

pasqua chiusi in casa
(foto pixabay)

La Pasqua che verrà tra poco sarà uguale a quella dello scorso anno: purtroppo saremo costretti ancora una volta a trascorrerla chiusi in casa. Fortunatamente la tecnologia, in questo caso le videochiamate, aiutano a colmare almeno un po’ la lontananza con i nostri cari. In più possono essere utilizzate per fare qualcosa di originale e allo stesso tempo divertente: vediamo come.

La Pasqua in videochiamata

Ormai siamo costretti a stare chiusi in casa da più di un anno ed in tutto questo tempo abbiamo rinunciato ad un mucchio di cose: da una gita fuori porta a passare qualche festività con chi ci è caro. Per la Pasqua che avverrà a breve sarà la stessa cosa. C’è chi lo aveva capito da tempo, chi si  è illuso che non fosse così, ma quando è giunta la notizia certamente tutti noi l’abbiamo accolta con sconforto.

coniglio di pasqua
(foto pixabay)

Per non buttarci giù è necessario pensare a qualche modo alternativo per divertirci. Ed è qui che entra in gioco la videochiamata. Quante ne avremo fatte durante i vari periodi di lockdown? Quante volte ci ha fatto sentire meno soli? Ebbene perché non utilizzarla per fare qualcosa di divertente anche il giorno di Pasqua.

LEGGI ANCHE -> Festa della donna: i consigli per un 8 marzo originale a distanza

Pasqua chiusi in casa: cosa fare in videochiamata

Solitamente durante le festività non c’è spazio per i telefoni ed i social network; ci si dedica ad amici e famiglia. Sfortunatamente, al giorno d’oggi tutto ciò non è possibile, ed ecco che il cellulare diventa il mezzo più utile per trascorrere una Pasqua alternativa. Sicuramente non ci si divertirà come gli scorsi anni, ma grazie ad alcune idee o giochi da fare insieme in videochiamata ci si può annoiare di meno.

Mangiare insieme

Questa idea si può realizzare in varie maniere, dipende chi si trova dall’altra parte della telefonata. Si può fare colazione insieme con i propri nonni o un’aperitivo con la propria comitiva. Se poi abbiamo la sfortuna di essere completamente soli a casa, possiamo anche fare l’intero pranzo a distanza con i propri genitori o fratelli.

Decorare le uova

Questo gioco è tanto bello quanto facile da mettere in pratica. Basta bollire le uova per circa 15 minuti ed una volta indurite colorarle o decorarle con ciò che si vuole. L’idea è ottima soprattutto se si hanno dei bambini in casa, sicuramente vi lasceranno fare le vostre cose e si divertiranno, magari in videochiamata con i nonni.

bambini
(foto pixabay)

Fare giochi di società

Se durante la Pasqua siete abituati a giocare in società ma non avete una famiglia numerosa, ci si può organizzare a distanza. Ovviamente si può scegliere anche di chiamare un gruppo di amici. A questo punto c’è solo l’imbarazzo della scelta. Ecco una lista di giochi da poter fare:

  • tombola,
  • nomi, cose, città,
  • indovina il disegno,
  • memory.

Leggere poesie

Anche in questo caso, la proposta è ideale soprattutto per i bambini, che possono leggere o recitare poesie ai nonni ma anche a zii e cugini più grandi. Ciò renderà il bimbo sicuramente sicuramente felice ed orgoglioso di sé stesso, di conseguenza contagerà con la sua gioia anche chi lo ascolta.

Pregare

La videochiamata non si rivela utile solo per il divertimento, ma anche per trascorrere insieme un momento di preghiera. Se nelle vostre case siete abituati a pregare in maniera assidua la Pasqua è il giorno migliore per una preghiera di gruppo. Si può leggere una preghiera tutti insieme, guardare la Santa messa in televisione o semplicemente pregare in silenzio, ma in compagnia.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *