Cervicale, dormire senza cuscino fa bene? Tutte le risposte

Quando si hanno problemi cervicali dormire senza cuscino fa bene o male? Cerchiamo di chiarire la situazione passo passo

dormire senza cuscino fa bene
Dormire senza cuscino (Pixabay)

Ognuno ha un proprio modo di dormire, una posizione che preferisce e nelle quale il sogno concilia più facilmente. C’è chi dorme di lato, chi a pancia in giù, alla supina fino alle posizioni più strane. Alcuni preferiscono dormire con dei cuscini molto alti, c’è chi ne vuole addirittura due e chi invece del cuscino non ne ha proprio bisogno.

Quando poi si soffre di alcuni problemi che interessano il collo la situazione si complica ulteriormente. Il collo deve assolvere compiti importanti come il sostenimento della testa e in questi casi non si può sbagliare.

E allora molti si chiedono se dormire senza cuscino con problemi di cervicale faccia bene o male. Vediamo insieme cosa c’è da sapere.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE : Addio pigrizia, il metodo giapponese è sorprendente

Cervicale, dormire senza cuscino: ecco cosa succede

dormire senza cuscino fa bene
Dormire (Pixabay)

Dormire senza cuscino, vediamo cosa succede quando si ha la cervicale. Rispondere alla domanda se faccia bene o male non è cosa facile. Si tratta di questioni soggettive che variano da persona a persona. Alcune, infatti, trovano un beneficio dormire senza cuscino quando hanno problemi cervicali, altri invece non sentono giovamento, anzi, in alcuni casi, lo ritengono addirittura più scomodo.

In commercio si trovano dei cuscini che sono studiati appositamente per chi soffre di cervicale che si potrebbero provare e sperimentare. C’è da dire però che la riuscita non è assicurata in quanto la medicina ortopedica non ha una posizione definitiva sul tema, anche perché i casi di cervicale non sono tutti uguali.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE : Punti bianchi viso e occhi: cause e rimedi dei grani di miglio

Nello sperimentare il cuscino ortopedico alcune persone trovano giovamento, altre no. Ma la cosa fondamentale da specificare è che, la cosa essenziale in questi casi non dipende dal cuscino o meno ma dalla qualità del sonno.

È il sonno che dovrebbe regalarci relax per recuperare durante la notte tutto quello che abbiamo speso durante il giorno ma se questo non accade perché non riusciamo a dormire bene tutto si accentua. Ecco perché per trovare la pace e il relax e dormire nel migliore modo possibile bisogna mettersi comodi, ma con cuscino o senza è una scelta soggettiva.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *