Come eliminare il cattivo odore dal water: sconfiggere la puzza di fogna

Come eliminare il cattivo odore dal water: tecniche e formule per rimuovere la puzza che proviene dal bagno, in poche mosse.

cattivo odore nel wc
(Foto Pixabay)

Non è raro avvertire un cattivo odore provenire proprio dalla stanza da bagno. Molto spesso questa puzza sgradevole ci imbarazza se in casa abbiamo ospiti e di certo anche per chi vive non è una cosa che fa piacere.

Vediamo come eliminare il cattivo odore dal water in poche e semplici mosse.

Come eliminare il cattivo odore dal water

Tra tutti gli odori poco gradevoli che noi stessi possiamo diffondere nell’aria, magari a causa di ciò che cuciniamo o (non so se avete presente l’odore delle cipolle) per via di qualche prodotto che utilizziamo per la pulizia, la puzza che fuoriesce dal bagno è la peggiore. Vediamo come eliminare il cattivo odore dal water.

bagno
(Foto Pixabay)

Molto spesso, nonostante un’accurata pulizia, capita che questi cattivi odore persistano perché escono direttamente dalle tubature e dagli scarichi del bagno. Generando un’intensa e spiacevole sensazione di essere a contatto con una fogna esplosa in casa.

Prima di chiamare un idraulico, di seguito alcuni consigli su come eliminare il cattivo odore dal water:

  • controllare il livello dell’acqua del water: se l’acqua del water è ad un livello troppo basso rispetto al buco del water, non riesce a fare da filtro tra le tubature e l’esterno, sprigionando così cattivo odore dal water;
  • pulire i canali di scolo: mettere nel pozzetto almeno 250 gr di bicarbonato, mescolare bene in modo che la polvere si sciolga, fino a che l’acqua diventi di un colore quasi bianco. Dopodiché aggiungere una tazza di acqua distillata e dell’aceto balsamico. A questo punto occorre lasciare agire per 30 minuti. Tutta la miscela produrrà una schiuma bianca che agirà eliminando il cattivo odore di fogna. Durante quest’operazione è opportuno non utilizzare l’acqua per lavarsi o bere, durante tutta la durata del trattamento. Solo alla fine del processo, prima di utilizzare l’acqua è meglio lasciarla scorrere, fino a che il composto non sarà eliminato del tutto;
  • pulire lo scarico: unire il bicarbonato al sale fino da cucina e rovesciarli direttamente nello scarico (in una proporzione uguale di circa 150 grammi per ciascun ingrediente). Questi ingredienti devo essere Immediatamente seguiti da una pentola di acqua bollente;
  • utilizzare candeggina: versare una piccola quantità di candeggina nello scarico ogni giorno, eliminerà i cattivi odori e sarà utile anche per disinfettare.

Potrebbe interessarti anche: Muffa sui muri, come eliminarla definitivamente con rimedi naturali

Metodi naturali

Per eliminare il cattivo odore dal water è possibile utilizzare anche dei prodotti naturali, come ad esempio usando un cubetto di lievito di birra, una volta a settimana da versare direttamente nello scarico. Questo assorbirà tutta la puzza che il water sprigiona.

Lo spesso principio vale anche per l’aceto di vino bianco portato ad ebollizione. L’aceto va benissimo anche per creare un vero e proprio deodorante spray per ambiente. Basta mescolarlo a 2 tazze d’acqua, 1 cucchiaino d’aceto bianco, 1 di bicarbonato di sodio e aggiungete 10 gocce dell’olio essenziale preferito.

In alternativa se non gradite l’odore di aceto è possibile utilizzare il limone, sia il succo sia mettendo delle fette direttamente nello scarico. Se poi invece il cattivo odore proviene dalla fossa biologica, la soluzione la troviamo in delle efficaci bustine o pastiglie idrosolubili che, hanno la capacità di pulire in profondità tutto l’apparato di tubi. Basterà lasciarle agire per qualche minuto nel water.

Raffaella Lauretta

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *