Calzini per dormire? Ti sveliamo perché dovresti indossarli

Indossare i calzini per dormire è un’abitudine che divide le donne tra favorevoli e contrarie. Uno studio spiega che ci sono dei buoni motivi per farlo

Calzini per dormire buoni motivi
(Foto di Rachel Claire da Pexels)

Indossare i calzini per dormire è un tema che da sempre ha diviso le generazioni. C’è chi proprio non riesce a farne a meno, soprattutto d’inverno, e chi invece non li sopporta.

Per chi non riesce ad andare a letto senza calzini, questa scelta è vista anche come protettiva e confortante, un modo per proteggere i piedi ma non solo, anche per conciliare il sonno. Si tratta soprattutto del popolo delle donne che si “scontra” con la loro opposta metà che vede nei calzini per dormire una cattiva abitudine in quanto li percepisce come una costrizione. Preferiscono sentirsi libere a letto, evitando anche il sudore ai piedi che provoca poi cattivi odori oltre che micosi e infezioni.

Insomma due fazioni opposte che mal si conciliano. Uno studio americano però ha messo in luce che in questa gara vince chi sceglie di indossare i calzini prima di andare a dormire. Ha dimostrato, infatti, che non solo i calzini  conciliano il sonno ma regalano ulteriori benefici all’organismo.

Potrebbe interessarti anche: Lavare il piumone in lavatrice, i trucchi per non rovinarlo

Calzini per dormire? I buoni motivi per indossarli

calzini per dormire
(Foto di Matheus Ferrero da Pexels)

Sono stati i ricercatori del National Sleep Foundation che hanno studiato i benefici di indossare i calzini prima di andare a letto. Hanno dimostrato che indossarli concilia il sonno in quanto il calore che si concentra nella parte inferiore stabilizza quello di tutto il corpo che si rilassa e si distende inducendo così verso un sonno ristoratore. I calzini sono un rimedio semplice e immediato contro l’insonnia ed inoltre evitano i risvegli notturni dovuti agli sbalzi termici del corpo.

Oltre a questo tanti altri benefici come il miglioramento della vita di coppia. I calzini favoriscono l’intesa sessuale.I calzini mantengono caldo il corpo e permettono al flusso sanguigno di raggiungere in modo più rapido i punti erogeni e di provare piacere immediato.

Potrebbe interessarti anche: Consumi domestici, attenzione all’elettrodomestico che fa lievitare la bolletta

Inoltre, per molte donne i calzini costituiscono un ottimo alleato per ridurre i fastidi della menopausa, diminuendo le vampate di calore e riducendo i cambiamenti ormonali.

Infine, i calzini aiutano anche ai fini estatici. Per chi combatte con i talloni screpolati, trovare sollievo la notte con i piedi caldi facilita a sentire meno dolore tra rossore e infiammazione della parte della pelle indicata.

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *