Il metodo parigino per il fondotinta per un look fresco e naturale

Il metodo parigino per il fondotinta: scopri come ottenere un look fresco e naturale perfetto per l’estate con il metodo ideato dalla truccatrice francese Violette Serrat.

Trucco fondotinta
(Foto Pixabay)

La make-up artist Violette Serrat ha ideato un metodo di applicazione del fondotinta che grazie alla sua leggerezza è perfetto per il periodo caldo dell’estate. Il metodo parigino rispecchia appieno lo stile delle donne francesi che sono note per il modo elegante e naturale con il quale sfruttano il potere del make-up. Con questo metodo scoprirai come valorizzarti al meglio con una tecnica facile e veloce perfetta anche per chi non ha molta esperienza.

Chi è Violette Serrat, l’ideatrice del metodo

Nonostante la giovane età Violette Serrat è una truccatrice che lavora con brand molto importanti dell’haute couture come Dior e Estée Lauder. Ha raggiunto la fama grazie al suo canale YouTube che conta più di trecentomila iscrizioni e le sue opinioni riguardo il make-up appaiono negli articoli di diverse riviste prestigiose come Vogue, Harper’s Bazaar e Elle. Alla fine di aprile di quest’anno ha lanciato la propria linea di cosmetici che sta riscontrando un discreto successo.

Violette Serrat
(Screenshot foto Instagram di @violette_fr)

I punti fondamentali sui quali si è sempre concentrata nella creazione dei suoi look sono la naturalezza, la valorizzazione e l’utilizzo del trucco come forma d’arte che aiuta ad esprimersi. Sono queste le caratteristiche del metodo parigino per l’applicazione del fondotinta, una tecnica di applicazione che ha iniziato ad utilizzare e che è diventata subito un nuovo trend.

Potrebbe interessarti anche: Come truccarsi con gli occhiali: tanti trucchetti per valorizzare al meglio il volto

Il metodo parigino

Il metodo parigino permette di applicare il fondotinta con un’ottima copertura anche nella stagione calda, momento dell’anno durante il quale questo step della beauty routine può creare fastidi. Per realizzare un incarnato omogeneo e non rinunciare a una pelle senza difetti questa tecnica consiste  nella perfetta combinazione tra fondotinta, correttore e cipria.

Make-up
(Foto Pixabay)

Ecco l’occorrente indispensabile per l’applicazione del fondotinta:

  • un pennello dalla punta tonda possibilmente con setole compatte
  • un buon primer per il viso
  • un correttore illuminante
  • un fondotinta non troppo coprente
  • della cipria minerale o in polvere

Per iniziare con il metodo parigino chi ha imperfezioni sul viso che necessitano di essere uniformate deve applicare il primer.

Successivamente si passa al fondotinta con il quale si vanno a coprire le guance, il mento e il contorno occhi. Vanno evitate le zone della fronte e del naso che così hanno modo di respirare, un trucco prezioso soprattutto per l’estate.

Con il correttore si va ad illuminare l’angolo interno dell’occhio e i piccoli punti del viso magari arrossati.

Infine la cipria va applicata dove manca il fondotinta per  opacizzare e rendere omogeneo tutto il viso per un risultato finale fresco e naturale.

In questo modo avrete ottenuto una base perfetta e naturale con semplicità. Questo make-up è adatto in particolare all’estate ma nel frattempo scopri il trucco per videochiamata per essere impeccabile davanti alla webcam.

E. O.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *