Trucco per videochiamata: la beauty care a prova di webcam – VIDEO

Molte attività quotidiane ormai si svolgono in 2D: colloqui, lezioni universitarie, meeting di lavoro. Mantenere un aspetto curato anche in video call è importante e in qualche modo terapeutico: per questo vi sveliamo i segreti per il perfetto trucco per videochiamata.

trucco per videochiamata
(Foto Pixaxay)

Il fatto che le attività  elencate si possano svolgere da casa spesso viene vissuto con una certa pigrizia: il dover rimanere in casa infatti non fa attivare in modo immediato nelle nostre menti lo stimolo a darci una sistemata e prenderci del tempo per la beauty care. Dare ordine e cura al proprio aspetto però è importante, perché la nostra immagine sullo schermo avrà un tocco di professionalità in più. Ecco perché vogliamo darvi alcuni consigli per il trucco per videochiamata.

Il potere del trucco

Truccarsi anche se si è in casa ha inoltre qualcosa di terapeutico: ci permette infatti di metterci in modalità “focus”, facendoci sospendere momentaneamente il fatto che siamo in casa, e dandoci l’impressione che siamo in ufficio o nelle aule universitarie, spingendoci così a sentirci più concentrate e meno “rilassate”.

accessori beauty care
(Foto Pixabay)

Il periodo storico che stiamo vivendo è particolare, e la drastica diminuzione delle occasioni per uscire ha reso la vita domestica preponderante. Questo però ha fatto appiattire in molte persone lo sprint vitale e la creatività, rendendo il lavoro da casa una condizione psicologicamente difficile.

Darsi un tocco di colore e trucco è utile per riacquistare un pizzico di normalità, facendoci sentire un po’ meno in casa e un po’ più immerse nella vita sociale e lavorativa.

Potrebbe interessarti anche: Struccante bifase: di cosa si stratta e perché sceglierlo 

Trucco per videochiamata: saper scegliere lo stile in base all’occasione

Un’informazione preliminare che vi diamo è che qualsiasi sia l’occasione per cui dovete essere in videochiamata, è importante dare definizione ai lineamenti. La scarsa qualità di luci e delle lenti delle webcam infatti comportano una diminuzione della precisione dei contorni e delle ombre della nostra immagine.

truccarsi
(Foto Pixabay)

Inoltre ricordatevi che, proprio come per la vita reale, anche in quella virtuale bisogna differenziare il trucco in base all’occasione: se si sta assistendo online ad una proclamazione di laurea o un compleanno se è in occasione di festa, ci si può sbizzarrire con i colori e glitter. Ma se si deve sostenere un colloquio o una riunione di lavoro, bisogna essere più sobrie e delicate.

In ogni caso ti consigliamo di scegliere sempre colori in palette con il tuo incarnato e, nel caso del rossetto, fare attenzione al significato che vuoi comunicare. È infatti provato che ci sia una vera e propria psicologia del rossetto, un collegamento fra le emozioni che si provano e il colore che si sceglie di indossare sulle labbra.

Potrebbe interessarti anche: Acne da mascherina, come combatterlo con alcune semplici mosse

Make up a prova di webcam: tutti i consigli

Veniamo ora all’elenco dei consigli di bellezza indispensabili per un trucco da videochiamata. Se qualcosa non ti sarà chiaro, potrai tranquillamente rivedere alcuni passaggi nel video in fondo.

Distanza dallo schermo

Un primo consiglio è quello di mantenere la giusta distanza dallo schermo, proprio per evitare le alterazioni alla forma del tuo volto e dei lineamenti causate dalle lenti digitali. La giusta distanza si aggira intorno ai 30 cm.

Crema idratante

Scegliete con cura una crema per il viso che faccia al caso vostro. Ce ne sono centinaia in commercio, ed è importante trovare quella giusta. Mettetela tutti i giorni, darà omogeneità ed elasticità al vostro incarnato.

Sopracciglia perfette

La cura delle sopracciglia può cambiare totalmente la percezione di un volto. Sopracciglia sfibrate e malcurate infatti rendono il l’intero viso appesantito. Assicuratevi pertanto di pettinarle e definirne la curva con una matita dello stesso colore delle vostre sopracciglia.

Occhio alle occhiaie!

Questo è un problema di molte donne: applicate sempre il correttore sulle occhiaie, per evitare di avere un aspetto assonnato e stanco. Ti consigliamo comunque di approfondire i rimedi naturali più efficaci per occhiaie e occhi gonfi.

Una definizione in più con l’ombretto giusto

Per definire maggiormente gli occhi, consigliamo di utilizzare un ombretto di transizione, di un colore quanto più neutro e nude possibile. Un marrone chiaro va più che bene, e va sfumato con un pennello nella parte superiore della palpebra, appena sotto l’estremità delle sopracciglia.

Eyeliner ultra dark

Il cosmetico che per eccellenza definisce i nostri occhi è l’eyeliner nero. Usatelo per marcare il contorno e la forma dei vostri occhi, senza esagerare con le lunghe code alla “Cleopatra”, che potrebbero risultare eccessive per le occasioni di lavoro.

Mascara a gogo

A volte per darsi un tocco di fascino e cura in più bastano un paio di passate di mascara. Assicuratevi che sia ben fluido e che non lasci grumi, e ne se siete malauguratamente a corto o ne avete uno secco, vi consigliamo di metterlo un paio di minuti nel microonde: sembrerà strano, ma questo è solo uno dei possibili usi alternativi del microonde!

Illuminatevi!

L’illuminante è uno dei trucchi preferiti per dare luce e accento ai nostri lineamenti. Mettetene su guance, zigomi e sulla punta del naso, per risultare luminose sugli schermi dei vostri amici e colleghi.

Definire le labbra

Come ultimo consiglio torniamo sulle labbra. Come dicevamo sopra, scegliere il colore con cui truccarle è importante per far capire cosa vuoi comunicare. Ma sappi che per renderle definite e perfette è fondamentale scegliere una matita per il contorno. Potete anche optare per un make up più nude e indossare solo matita e lip gloss, senza ricorrere a un vero e proprio rossetto.

 

S.C.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *