Capelli e umidità: i rimedi per averli perfetti tutto l’anno

I rimedi efficaci contro l’umidità per dire addio all’effetto crespo e avere sempre capelli perfetti: cinque semplici soluzioni per tutte.

Capelli umidità
(Foto Pixabay)

Anche se siamo già in primavera quest’anno la pioggia non vuole abbandonarci. L’umidità nell’aria minaccia ancora i capelli di tutte e l’effetto crespo è sempre in agguato. Questo fastidioso problema è molto comune ma non è irrisolvibile. Con alcune accortezze si possono proteggere e preparare i capelli al clima esterno per dire addio alle teste gonfie. Per non rovinare più la piega a causa del tempo e avere capelli sempre perfetti cercate la soluzione che fa per voi tra i seguenti rimedi contro l’umidità.

Rimedi contro l’umidità per evitare i capelli crespi

Soprattutto per chi ha i capelli lunghi l’umidità costituisce un noioso problema ricorrente. Questa seccatura si presenta puntualmente con l’arrivo dell’autunno ma l’effetto crespo, spesso, è una condizione che tormenta tutto l’anno. Fortunatamente però ci sono alcuni rimedi grazie ai quali correre al riparo.

Capelli umidità
(Foto Pixabay)

Balsamo e shampoo per capelli crespi

I primi alleati per gestire i capelli crespi sono shampoo e balsamo utilizzati al momento del lavaggio. Infatti i prodotti anti crespo sono creati appositamente per preparare il capello all’umidità.

Un buon prodotto che miri a migliorare l’aspetto della chioma deve contene glicerina, nel momento della scelta va quindi ricercato questo ingrediente nell’inci (la lista lista degli ingredienti) dello schampoo e del balsamo. La glicerina non solo nutre in profondità il capello ma crea anche uno strato protettivo intorno ad esso che limita l’assorbimento dell’umidità.

Schiuma come rimedio per chi ha i capelli ricci

Chi ha i capelli ricci sa che questo tipo di chioma è davvero difficile da domare, quando si aggiunge anche l’umidità l’impresa può sembrare addirittura impossibile. Per fortuna però, in soccorso alle ragazze ricce, può essere molto utile l’utilizzo della schiuma.

La schiuma per capelli agisce in tre modi: fissando, modellando e mantenendo a lungo i boccoli naturali anche in un ambiente umido. Per utilizzarla basta applicarne una giusta quantità sui capelli bagnati, sulle radici e anche sulle lunghezze e procedere poi con le più semplici e migliori tecniche per asciugare i capelli ricci.

Il giusto asciugacapelli per l’umidità

Il phon a ioni è l’asciugacapelli professionale utilizzato dai parrucchieri che mentre asciuga rilascia ioni. Gli ioni sono delle molecole che in modo fisico riducono l’elettricità nei capelli e quindi l’effetto gonfio. Questo strumento può essere un valido aiuto per combattere il crespo e l’umidità.

Phon umidità
(Foto Pixabay)

Umidità e capelli lisci, il rimedio in crema

Anche per chi ha i capelli lisci ma deve comunque fronteggiare l’umidità esistono dei rimedi. Chi ha questa tipologia di capello può ricorrere alle creme anti crespo che contengono cheratina. Queste creme agiscono sul capello bagnato andando a chiudere le “fessure” dei capelli che in questo modo non assorbono più l’umidità.

In alternativa si può scegliere un olio secco che contenga lo stesso ingrediente da utilizzare sulle lunghezze già asciugate.

Potrebbe interessarti anche: Cura dei capelli, c’è un errore assolutamente da evitare

Lo spray anti crespo per il tocco finale

Per un risultato assicurato, in aggiunta alla routine elencata, lo spray anti crespo fissa i capelli e crea una protezione supplementare contro l’umidità. Lo spray è anche un comodo strumento da utilizzare spruzzato sul pettine per sistemare i capelli quando si è in giro.

Elena Oldani

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *