Doppio mento, il metodo veloce ed efficace per rimuoverlo

Come eliminare il fastidiosissimo doppio mento? E’ possibile farlo in casa con dei rimedi facili che ti aiutano a vederti meglio

Doppio mento come eliminarlo
(Foto di Olha Ruskykh da Pexels)

Il doppio mento è una problematica che affligge molti, soprattutto le donne che non amano vedersi con quei rotolini sotto una parte così esposta come è il mento e il collo.

Questa problematica estetica è causata a volte dall’aumento o dalla perdita di peso continuoalla alla quale va incontro una persona. Un inestetismo che dà fastidio e che può influire anche sull’autostima ma che alcune volte può rappresentare un fattore di rischio cardio-metabolico che non deve essere preso sottogamba.

Come risolvere? Bisogna cambiare stile di vita e adottare delle abitudini più sane e salutari che permettono di mantenere controllato il proprio peso senza oscillazioni eccessive. Per ridurre il doppio mento e tonificare il collo ci sono degli accorgimenti che si possono adottare. Vediamo insieme come fare.

Potrebbe interessarti anche:  Ritardare l’invecchiamento della pelle: tutti i segreti di giovinezza

Doppio mento, ecco come eliminarlo facilmente

doppio mento come eliminarlo
(Foto di cottonbro da Pexels)

Come eliminare il doppio mento? Grazie a degli accorgimenti che possono essere apportati direttamente a casa. Basta eseguire degli esercizi che vanno ad attivare i muscoli del viso e del collo che muovendosi nel modo giusto riescono a rassodare la pelle, prevenendo anche la comparsa delle rughe e andando a lavorare sull’accumulo del grasso nella zona del mento appunto.

Si può iniziare stando con la schiena dritta e la bocca chiusa. Nel mentre è necessario fare dei movimenti circolari con la lingua che va a cingere il palato superiore. Il consiglio è di ripeterlo almeno 10 volte per tre volte al giorno.

Potrebbe interessarti anche: Capelli e umidità: i rimedi per averli perfetti tutto l’anno

A questo si può aggiungere un altro esercizio che richiede di sdraiarsi in un posto confortevole avendo cura di tenere la schiena dritta, rimanendo in posizione rilassata, per pronunciare tutte le vocali apprendo il più possibile la bocca. Anche in questo caso 10 ripetizioni almeno due o tre volte al giorno.

Terzo esercizio da mettere in lista: sedersi mantenendo la schiena dritta e le braccia incrociate per poi portare in avanti il collo, fino alla massima esposizione. In questa posizione eseguire dei cerchi lenti a sinistra e a destra. Per questa proposta bastano 10 ripetizioni una volta al giorno.

 

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *