Massaggio ai piedi prima di dormire, come farlo e i suoi benefici (VIDEO)

Massaggio ai piedi prima di dormire, la pratica che migliorerà notevolmente il vostro sonno. Come praticarlo e tutti i suoi benefici. 

Massaggio ai piedi prima di dormire
(Foto Pexels)

Un massaggio ai piedi effettuato prima di andare a dormire è fondamentale per garantire un sonno migliore. I piedi sono attraversati da tantissime terminazioni nervose che si diramano per tutto il corpo ed è per questo che, massaggiandoli correttamente, si potranno prevenire dei malesseri degli organi relativi ai vari punti connessi.

Massaggio ai piedi prima di dormire: come farlo

Massaggiare i piedi è possibile anche autonomamente, con i nostri tempi e comfort. Se praticato tutti i giorni, donerà immediato sollievo e contribuirà alla salute fisica generale. Inoltre il massaggio ai piedi è fondamentale per dormire meglio e avere più energie durante la giornata.

Massaggio ai piedi di un neonato
(Foto Pexels)
  • Step 1: scalda tutto il piede e parti a massaggiare dalla punta fino alla caviglia, fino a che non si sarà ammorbidito.
  • Step 2: fai pressione ai lati del piede, dalla punta alla caviglia.
  • Step 3: esegui una pressione su tutte le dita, stirale e girale, dal pollice al mignolo.
  • Step 4: premi con i pollici sulla pianta del piede e esegui la pressione dalla punta al tallone.
  • Step 5: fai pressione con i pollici nella zona della caviglia.
  • Step 6: tocca con le nocche della mano la pianta e il dorso del piede, come per martellare lievemente su un tamburo.

Massaggio Shiatsu per piedi affaticati

Il massaggio Shiatsu è utile per alleviare tensione e affaticamento dei piedi. Deriva da un’antica tecnica di manipolazione giapponese e significa “pressione esercitata con le dita”. Secondo alcune credenze orientali, i piedi sono il punto di contatto dell’uomo con la terra e vanno preservati per via della loro sacralità. L’obbiettivo del massaggio Shiatsu è quello di ristabilire la carica energetica e favorire il benessere generale dei piedi stimolando organi interni, nervi e ghiandole. Il  massaggio, infine, aiuta ad attivare la circolazione.

Piedi femminili massaggio
(Foto Pexels)

I principali benefici del massaggio ai piedi

La medicina cinese definisce le terminazioni nervose dei piedi “meridiani energetici”. I benefici della stimolazione di questi sono molteplici, dall’aumento di energia e sensibilità alla riduzione di stress e tensione. Massaggiare i piedi allevia infatti mal di testa ed emicranie e stimola il sonno rilassando tutto il corpo. Sciogliendo le tensioni, il massaggio ai piedi aumenta anche la libido e migliora la circolazione sanguigna.

Potrebbe interessarti anche: Cosa dicono i piedi sulla salute, tutte le risposte da conoscere

Spesso si indossano scarpe scomode, troppo strette, che interferiscono con la circolazione. Un massaggio ai piedi prima di andare a dormire allieverà il fastidio. Questo attenua i sintomi del raffreddamento, stimolando il sistema immunitario e quindi permettendo di guarire più in fretta. Inoltre un corretto massaggio favorisce la digestione, in quanto la pianta del piede è collegata all’intestino e permette di allievare i malesseri ad esso connessi, come indigestione, crampi, alitosi.

Sophia Melfi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *