Miele e noci: scopriamo tutti i benefici di questa vincente accoppiata

Tutti sappiamo che il miele e le noci sono due alimenti ricchi di benefici, ma siamo a conoscenza degli effetti che comportano se vengono consumati insieme?

miele e noci benefici
(foto pixabay)

Quali sono i benefici del miele e delle noci? Parliamo di due alimenti che presi singolarmente apportano numerosi al proprio organismo, ma consumati insieme il risultato è ancora più incredibile.

L’abbinamento perfetto

In cucina esistono degli alimenti che sembrano fatti apposta per essere abbinati tra di loro. Un esempio è di sicuro costituito dal miele e dalle noci. Se questi due alimenti vengono consumati insieme di sicuro le nostre papille gustative ringrazieranno. Non solo: questi due alimenti sono anche considerati salutari, dunque adatti anche per coloro che stanno cercando di mantenere la linea.

pancake miele e noci
(foto pexels)

Questi due prodotti non garantiscono soltanto i due vantaggi descritti in precedenza. Se infatti mangiamo contemporaneamente il miele e le noci, magari utilizzandoli per condire qualche piatto dolce, il nostro organismo andrà incontro a benefici sensazionali.

Il miele: un alimento prelibato

Il miele è un prodotto considerato naturale al 100%. Esso è infatti prodotto dalle api, che ci donano questa prelibatezza trasformando in sostanze zuccherine ciò che ricavano dai fiori. Esistono numerosi gusti di questo prodotto: dal miele di acacia a quello di tiglio, passando per castagno ed eucalipto. In poche parole: ce ne è per tutti i gusti.

vasetti di miele
(foto pixabay)

L’imbarazzo della scelta è relativo anche al modi di consumare il miele. Si può utilizzare per guarnire una crostata, per rendere più dolce il caffè o lo yogurt, ma si può spalmare anche su una fetta di pane. Infine, ma non meno importante, il miele è ricco di proprietà benefiche: contiene vitamine, minerali ed enzimi: insomma tutti alleati del benessere.

Potrebbe interessarti anche: Il miele fa ingrassare? Scopriamo quanto ne possiamo mangiare al giorno

Le noci: un frutto molto antico

La noce è un frutto che nasce dall’omonimo albero: uno dei più antichi che esistono, ma anche uno dei più conosciuti e coltivati. Oltre al buon sapore, le noci appartengono a quella lista di alimenti che non deve mai mancare nei nostri piani alimentari. Anch’esse come il miele contengono tantissime vitamine, ma soprattutto migliorano la circolazione sanguigna.

noci fresche
(foto pixabay)

L’unico difetto che questo frutto presenta è il fatto che può spesso non viene digerito facilmente. Ciò è dovuto alla sua consistenza, ma la soluzione è dietro l’angolo. Basta semplicemente immergerle in un bicchiere con acqua e qualche goccia di succo di limone e si potranno mandare giù senza troppe difficoltà.

Potrebbe interessarti anche: Noci: benefici, valori nutrizionali e consumo giornaliero consigliato

I benefici del miele e delle noci

Dopo aver fatto una breve panoramica circa le proprietà che appartengono ad entrambi gli alimenti, vediamo tutti i vantaggi che comporta questo mix ideale.

Migliorano le funzioni cognitive

Il matrimonio del miele con le noci è più che utile se abbiamo dei problemi cognitivi. Spesso può capitare di perdere facilmente la concentrazione durante lo studio o il lavoro, magari in un periodo di forse stress. Consumando un bicchierino di miele insieme ad un paio di noci viene garantita una maggiore energia e la concentrazione ritorna.

Combattono il mal di testa

Il secondo beneficio riguarda l’eliminazione del mal di testa. Questo dolore spesso può verificarsi in maniera talmente forte che rovina intere giornate. I giusti alleati però sono proprio il miele e noci, consumati ovviamente insieme. Un cucchiaino è sufficiente per eliminare una pesante emicrania, ma anche per evitare che un dolore lieve aumenti.

mal di testa
(foto pexels)

Abbassano il colesterolo

Grazie a questo abbinamento il colesterolo non avrà scampo. Qui entrano in gioco soprattutto le noci, che hanno il dono di abbassare la pressione del sangue. Dunque, basta consumarli insieme per eliminare il colesterolo cattivo. Tuttavia questo consumo deve essere abbinato anche ad attività fisica e ad un buon regime alimentare.

Eliminano la gastrite

La gastrite è una netta infiammazione dello stomaco. Per eliminarla o ridurla il miele e le noci rappresentano la soluzione più adatta. Basta sciogliere un cucchiaio di miele in una tazza, aggiungere qualche noce e la problematica andrà pian piano dissolvendosi.

tazza di miele e noci
(foto pexels)

Risolvono il problema dell’anemia

L’anemia è un problema che colpisce l’emoglobine, infatti vuol dire mancanza di ferro all’interno del sangue. Quando essa viene a mancare ci sentiamo perennemente deboli e stanchi. Anche in questo caso basta assumere due o tre noci con un po’ di miele. Questo frutto infatti contiene un gran percentuale di ferro. Se assunte tutti i giorni la suddetta condizione non tarderà a migliorare.

Curano il cuore

Anche i problemi cardiaci possono migliorare grazie a questa ormai famosa accoppiata. Il merito sta tutto nelle vitamine e nei minerali contenuti all’interno di questi due cibi. Le funzioni dell‘apparato circolatorio miglioreranno in tempi brevi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *