Muffin con pirottini fai da te per sprecare di meno in cucina

I pirottini per i muffin fai da te sono l’idea originale che stavate cercando per sostituire quelli comprati, inoltre si ridurranno anche gli sprechi in cucina! 

muffin cioccolato
(Foto Pixabay)

Il pirottino del muffin completa la presentazione di questo carinissimo dessert ma sono tanti i motivi per cui non utilizzarli. Sia che siate rimasti a corto della vostra scorta sia che vogliate provare una versione che riduca gli sprechi in cucina questa idea fa proprio per voi. I pirottini fai da te sono semplicissimi da realizzare e aggiungeranno un tocco in più ai vostri muffin.

Pirottini fai da te tradizionali

Questa idea non è poi così rivoluzionaria ma salverà i vostri prodotti da forno in ogni stagione. Ad utilizzare questa tecnica sono spesso anche le pasticcerie e i professionisti, e tutto ciò che serve è della comune carta da forno. Ecco come realizzarli:

muffin cioccolato
(Foto Pixabay)
  • Come prima cosa va ritagliata la carta da forno in quadrati di circa 15 centimetri per lato.
  • Prendete un bicchiere e capovolgetelo.
  • Appoggiatevi sopra il quadrato ottenuto e avvolgete il bicchiere con il foglio.
  • Formate delle pieghe ottenendo un pirottino.

Questo è un processo semplicissimo per creare dei pirottini usa e getta fai da te. È bene tenere presente che se non li utilizzate all’interno di uno stampo per muffin per non correre rischi è meglio impilarne due insieme ottenendo così uno stampino più solido. Potete mettere subito in pratica questa idea con la ricetta sana e golosa dei muffin vegani con solo 150 calorie.

Pirottini fai da te per muffin ecologici

Utilizzando tutta questa carta da forno si aumentano però gli sprechi in cucina. Gli stampi e i pirottini in silicone sono un’alternativa lavabile e riutilizzabile per muffin più green ma c’è un’idea originale altrettanto ecologica che riduce anche gli scarti alimentari.

buccia di arancia
(Foto Pixabay)

Tutto ciò che occorre per realizzare questo trucco è la buccia delle arance. Un’idea perfetta per l’inverno quando questo frutto è di stagione e le bucce non mancano mai, visto che si consumano molti agrumi per le spremute e non solo.

Potrebbe interessarti anche: Riutilizzare l’albume d’uovo avanzato: basta sprechi in cucina

Come prima cosa lavate le arance con della semplice acqua, in questo modo si elimina la polvere e lo sporco in eccesso. A questo punto tagliate il frutto a metà e rimuovete la polpa con l’aiuto di un cucchiaio. Ecco pronti dei pirottini fai da te super ecologici nei quali versare l’impasto per i muffin.

Fate solo attenzione a scartare le bucce troppo sottili che potrebbero bruciarsi durante la cottura o rompersi mentre si maneggiano. Inoltre è bene ricordare che questi pirottini doneranno al vostro muffin un dolce aroma di arancia perfetto per l’impasto al cioccolato ma che potrebbe non essere gradito in altre preparazioni.

Elena Oldani

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *