Tenersi in forma, il workout di Paola di Benedetto

L’estate si avvicina e la prova costume non deve farci paura. Allenarsi con il workout di Paola di Benedetto è facile e veloce

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Paola Di Benedetto (@paodb)

L’estate si avvicina e la prova costume anche. Come tenersi in forma? Con allenamenti specifici e mirati che ci aiutano a muoverci, anche in casa, o al parco o nel cortile del nostro palazzo. Il caldo comincia a farsi sentire ma non bisogna demordere. Non serve allenarsi tutti i giorni, basta fare esercizi in modo alternato e arrivare pronte tra qualche settimana non sarà difficile. A darci una mano ci pensano anche i personaggi più conosciuti del momento che tramite i social ci rivelano i loro piccoli segreti.

Si allenano in diretta o registrano gli allenamenti per poi consegnarli nelle mani dei propri follower dando loro anche una mano. Rra questi c’è Paola di Benedetto, la vincitrice del Grande Fratello Vip 2020 che in modo cadenzato dispensa i suoi consigli con circuiti che sono veloci e ritmati ma non molto faticosi. La modella è fonte d’ispirazione per molte donne anche perché i risultati, su di lei, si vedono eccome. E allora provare per credere, come si suol dire. Vediamo insieme le specifiche del workout di Paola di Benedetto.

Potrebbe interessarti anche: Effetto del deodorante: le abitudini quotidiane che potrebbero renderlo inutile

Paola di Benedetto, workout dinamico ed efficace

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Paola Di Benedetto (@paodb)

Dinamico ed efficace è il workout di Paolo di Benedetto che ci consiglia una serie di esercizi da ripetere in sequenza. Durata della sessione: 30 minuti con alcune figure che si ripetono in modo cadenzato. Non serve molto per allenarsi, solo un tappetino. Poi ognuno può decidere dove farlo, se in casa, in giardino o al parco.

Prima di iniziare il workout vero e proprio, come si fa nei migliori allenamenti, è necessario eseguire 10 minuti di riscaldamento per sciogliere i muscoli e prepararli agli esercizi veri e propri.

Potrebbe interessarti anche:  Rileggere un libro: i benefici che questa azione apporta alla mente e al cuore

Il circuito cardio proposto dall’ex Madre Natura si compone di 10 push up, 10 mezzo burpees senza salto, plank di seguito con mani in appoggio per 10 secondi. Solo tre esercizi specifici da ripetere in modo sequenziale. C’è molto movimento e velocità per far lavorare i muscoli in maniera costante.

Alla fine, indispensabile, il defaticamento con lo stretching per non lasciare i muscoli in tensione. Anche in questo caso bastano 10 minuti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *