Dolce alle fragole fresco e dietetico: solo 90 calorie a porzione

Ecco la ricetta per un dolce dietetico ma sfizioso, con tante fragole e sole 90 calorie. Con la sua freschezza è perfetto per l’estate e il periodo caldo.

dolce fragole dietetico
(Foto Pexels)

Pochi ingredienti e niente forno per questo dolce fresco e dietetico. Un’idea semplice da realizzare che si conserva in frigorifero pronta per rinfrescare durante le calde giornate estive. Con sole 90 calorie a porzione è lo spuntino perfetto per concedersi uno sfizio restando in linea. È molto semplice ottenere un risultato grazioso per fare colpo anche sugli ospiti. Vediamo come realizzare questo facilissimo dolce dietetico alle fragole.

Un dolce fresco perfetto per l’estate

È finalmente arrivato il caldo estivo che tutti aspettavamo e ciò comporta una modifica alle abitudini in cucina. Soprattutto per cucinare i dolci spesso è richiesto l’uso del forno, pratica che durante l’estate diventa una sofferenza più che un piacere.

fragole dieta
(Foto Pexels)

Per fortuna però ci sono tantissime ricette sfiziose da provare che non lo richiedono e una di quelle è proprio questo dolce alle fragole. A base di acqua e fragole è il dessert senza zucchero che anche chi è a dieta può concedersi. Vediamo quali sono i pochissimi ingredienti necessari e il semplice procedimento per prepararlo.

Ingredienti

Le dosi per ottenere quattro porzioni sono:

  • 500 g di fragole;
  • 300 ml di acqua;
  • 70 g di stevia (o in alternativa 140 g di zucchero normale);
  • 4 cucchiai di amido di mais;
  • farina di cocco a piacere per la guarnizione.

Potrebbe interessarti anche: Torta fredda al cocco e yogurt greco, light e senza cottura

Procedimento per fare il dolce alle fragole

Per la preparazione occorrono circa dieci minuti, il dolce deve cuocere per cinque minuti e ha bisogno di riposare in frigorifero per almeno tre ore.

fragole
(Foto Pixabay)

Come prima cosa occorre lavare le fragole. Dopo averle pulite, le fragole vanno fatte a pezzetti e messe in una ciotola un po’ alta per evitare gli schizzi, dove vanno frullate con un minipimer.

Una volta frullate vanno messe in un tegame insieme a metà della dose d’acqua. Con l’aiuto di una frusta i due ingredienti vanno uniti insieme mescolando aggiungendo pian piano anche il resto dell’acqua.

Successivamente si aggiunge il dolcificante e con l’aiuto di un setaccio anche l’amido di mais. Fate attenzione a quest’ultimo ingrediente in quanto è molto facile che formi dei grumi ed è quindi importante aggiungerlo poco per volta mescolando.

È il momento di accendere la fiamma senza però smettere di mescolare. Quando il composto inizia ad addensarsi e raggiunge una consistenza che vi soddisfa spegnete il fornello e versate il contenuto in quattro bicchieri di vetro oppure in stampini.

Potrebbe interessarti anche: Semifreddo al caffè con solo tre ingredienti: perfetto per l’estate

Una volta raffreddato i bicchierini vanno messi in frigorifero per tre ore. Trascorso il tempo necessario il dolce sarà fresco e della giusta consistenza per essere gustato.

Potete scegliere di servirlo all’interno del bicchiere se è grazioso o tirarlo fuori rovesciandolo. Come ultimo tocco potete decorare il dessert con della farina di cocco.

Elena O.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *