Rimuovere le macchie di succo di frutta dai vestiti in modo naturale

Come rimuovere le ostinate e coloratissime macchie di succo di frutta dai vestiti? C’è un efficace metodo green che richiede soltanto l’uso di un prodotto naturale ed economico.

rimuovere macchie succo frutta
(Foto Pexels)

Il succo di frutta è una bevanda fresca e sana amata da grandi e piccini. Purtroppo però quando capita di rovesciarlo sui vestiti diventa una sfida riuscire a togliere la macchia. Per fortuna c’è un ingrediente naturale che si trova in tutte le cucine pronto a risolvere il problema. Vediamo come rimuovere con efficacia le macchie di succo di frutta dai vestiti in modo semplice grazie ad un prodotto green ed economico.

Succo di frutta: macchie ostinate

Il succo di frutta è una bevanda che viene consumata durante tutto l’anno. In estate però, quando tè e tisane calde vengono messe via, il succo di frutta diventa una delle bibite preferite. Fresco e zuccherato è perfetto per reidratarsi riprendendo energia durante il clima caldo.

succo di frutta
(Foto Pexels)

I bambini sono sicuramente i più grandi amanti e consumatori del succo di frutta. Questo però rende la bevanda temuta da tutte le mamme perché quando il succo sporca i vestiti crea macchie ostinate e difficili da fare andare via.

Questo trucco però non è solo per chi ha figli piccoli: a tutti può capitare di sporcarsi o semplicemente di rovesciare la bibita sulla tovaglia. Ogni macchia ostinata ha, di solito, un metodo poco conosciuto ma efficace per essere rimossa. Ecco il trucco per rimuovere le macchie di succo di frutta.

Potrebbe interessarti anche: Macchie di inchiostro, come eliminarle in modo naturale

La soluzione naturale per rimuovere le macchie

Sono tanti i prodotti naturali che solitamente troviamo e consumiamo in cucina che possono essere usati anche per altri scopi. Le proprietà di alcuni alimenti sono perfette per svolgere alcuni mestieri di casa e ridurre l’utilizzo di prodotti chimici poco salutari.

macchie sale
(Foto Pexels)

Bicarbonato e aceto sono un ottimo esempio ma per questo problema la soluzione sta in un alimento altrettanto comune ed economico: il sale. Acqua, sale da cucina e pochissimi istanti è tutto ciò che occorre per rimuovere le macchie di succo di frutta dai vestiti.

Potrebbe interessarti anche: Magliette bianchissime: come lavarle e renderle brillanti

Come rimuovere le macchie di succo di frutta

Il procedimento è semplicissimo e non richiede che pochi minuti. Ecco come fare passaggio per passaggio:

  • Per prima cosa occorre prendere del sale e applicarne una buona quantità sulla macchia in modo da coprirla interamente;
  • Il sale inizia così il proprio effetto disinfettante e va lasciato agire dai due ai cinque minuti;
  • Trascorso il tempo necessario il sale va sciacquato con l’acqua di rubinetto ed eventualmente con l’aiuto di un panno per toglierne i residui;
  • La macchia è stata tolta e ora potete lasciar asciugare il capo pulito.

Elena O.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *