Sgarro alla dieta: come rimediare per non rovinare i risultati

Durante la dieta può capitare a tutti di cadere in tentazione e fare uno sgarro: per fortuna non è difficile rimediare. Ecco cosa fare per prevenirne i danni. 

rimediare sgarro dieta
(Foto Pexels)

Stare a dieta a volte può essere dura e per vivere bene e serenamente è giusto concedersi qualche indulgenza ogni tanto. Anche la vita sociale e le occasioni speciali sono sempre dietro l’angolo per “rovinare” il piano della dieta. Per fortuna ci sono alcuni trucchi per rimediare allo sgarro alla dieta che permettono di non rovinare i risultati ottenuti. In previsione di un grande evento o per porre rimedio a una fetta di torta extra queste sono le soluzioni. 

Affrontare la dieta in modo sano 

Per vivere in modo bilanciato è necessario ogni tanto concedersi qualche strappo alla regola. La dieta ci mantiene in linea e in salute ma applicarla troppo severamente potrebbe portare a vivere male l’alimentazione. Lo sgarro alla dieta è normale e non è nemmeno difficile rimediare quando succede. 

gusto
(Foto Pexels)

Con l’arrivo dell’estate la dieta serve a farci sentire più a nostro agio quando ci scopriamo dai maglioni invernali per il troppo caldo. Il problema è che l’estate è anche la stagione con più tentazioni dove seguire una dieta diventa più complicato.

Gelati, aperitivi ed eventi che aspettano la bella stagione solo per essere organizzati rendono difficile pianificare un piano alimentare che sia sano e costante. La dieta però non deve impedirci di vivere al meglio la vita e con le giuste soluzioni ci si può permettere qualche strappo alla regola. 

Potrebbe interessarti anche: Dieta post abbuffata: menu e consigli per ritornare in sesto

Come rimediare agli sgarri alla dieta 

Come dicevamo non dobbiamo rinunciare a passare del tempo con amici e parenti solo perché abbiamo una dieta da seguire. Ovviamente se usciamo poco quando lo facciamo è assolutamente lecito fare uno sgarro alla dieta.  

aperitivo
(Foto Pexels)

Se invece ci troviamo in difficoltà perché aperitivi e occasioni speciali capitano troppo spesso ci sono alcuni accorgimenti che permetteranno di partecipare ugualmente facendo attenzione alla dieta.  

Innanzitutto si può iniziare scegliendo il piatto più salutare o leggero del menù. Inoltre bere acqua invece di bevande zuccherate o alcoliche riduce in modo significativo l’apporto calorico.  

Pianificare quando è possibile 

In molti, nonostante la dieta, si concedono settimanalmente la pizza. Se però nel calendario spunta un’occasione nella quale sarà necessario fare uno sgarro alla regola sarà una scelta saggia rinunciare alla pizza per quella settimana. 

Inoltre quando per la sera è pianificato un pasto sostanzioso durante la giornata ci si può preparare restando più leggeri e bevendo molta acqua. 

Potrebbe interessarti anche: Camminare tutti i giorni: gli effetti sul corpo delle passeggiate mattutine

Compensare con l’attività fisica 

Per bruciare le calorie in eccesso, prima o dopo lo sgarro alla dieta, l’attività fisica è la migliore alleata. Fare movimento, è risaputo, è la chiave per perdere peso e rimanere in forma. Dopo un pasto con molte calorie o in previsione dell’evento fare palestra aiuta a sentirsi meno in colpa e a godersi di più il cibo. 

Lo sgarro alla dieta può addirittura motivare a muoversi di più per rimediare alle calorie in eccesso. 

Elena O. 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *