Pranzo in spiaggia: tutte le ricette veloci e gustose da portare con sé (VIDEO)

Non avete idea per un gustoso pranzo in spiaggia? Ecco a voi qualche idea da cui prendere spunto: si tratta di ricette che si preparano in poco tempo ed al contempo davvero molto buone.

pranzo in spiaggia
(foto pexels)

Cosa cucinare per un pranzo in spiaggia? Esistono numerose ricette da leccarsi i baffi, ma anche veloci da preparare. Andiamole a vedere e scopriremo così che basta poco per rendere un giorno di relax perfetto.

Il relax in estate

Siamo ormai in piena estate e non c’è niente di meglio di una vacanza! Sfortunatamente non tutte le persone possono andarci a causa dei numerosi impegni giornalieri, tuttavia ci si può prendere un giorno di relax. Quando arriva il momento di staccare la spina e concedersi un giorno sulla spiaggia ecco che iniziamo a pensare a cosa portare da mangiare.

pranzo in spiaggia
(foto pexels)

La soluzione più comoda è senza dubbio un panino, ma perché non preparare qualche ricetta un po’ originale? Non è necessario mettersi ai fornelli per ore, basta un po’ di tempo libero per preparare tutte le ricette che andremo ad elencare in seguito. In questo modo si rimane soddisfatti senza spendere tanti soldi per un ristorante.

Potrebbe interessarti anche: Sembrare più magre in costume? Si può, bastano poche e semplici accortezze

Pranzo in spiaggia? Scegli una ricetta light e gustosa

È arrivato il momento di scoprire quali ricette sono consigliate per un pranzo al mare con i fiocchi. Nella lista sono inclusi primi piatti, secondi piatti ed insalate variegate.

Insalata di legumi

I legumi sono una vera e propria fonte di energia. Un’insalata di legumi durante una giornata di mare ci dà la forza di affrontarla al meglio. Anche in questo caso è necessario cuocere i legumi, ovviamente quelli che più ci piacciono, e condirli come meglio si crede. Possiamo utilizzare semplicemente olio e sale o aggiungere altro, ad esempio della lattuga o del tonno.

Quinoa con verdura

Ricetta leggera e buona, la quinoa con verdure è ideale per una giornata al mare. Si tratta di un piatto che non appesantisce troppo, buono da mangiare ma anche bello da vedere. Basta cuocere la quinoa e condirla con le verdure che più ci piacciono, tagliare a rondelle o a cubetti. Questa ricetta è considerata un primo piatto, ma anche un contorno.

pranzo con quinoa
(foto pexels)

Insalata di polipo

Piatto più in tema non esiste: parliamo dell’insalata di polipo. Se scegliamo di prepararla e portarla in spiaggia sembrerà di mangiare in un vero e proprio ristorante con vista sul mare. Fresca e leggera, è l’ideale per queste giornate di relax. Non dimenticate il limone, ingrediente fondamentale per il condimento.

Polpette di lenticchie

Nella categoria di secondi piatti ecco le polpette di lenticchie. Si tratta di un piatto vegano ed anche in questo caso facile da preparare. Questo breve video mostra tutti i passaggi per una preparazione impeccabile.

Frittata

Anche in questo caso c’è l’imbarazzo della scelta: può essere fatta con le zucchine, con le cipolle o con i peperoni, ma la frittata è sempre una prelibatezza. Trattandosi di una pietanza molto nutriente di sicuro non si rimarrà a stomaco vuoto. Una fetta di frittata accompagnata con un po’ di pane e non ci mancherà nulla.

Insalata mista

E se optassimo per un’insalatona? Se si decide ciò basta prendere tutti gli ortaggi che abbiamo in frigo. L’insalata verde alla base non deve mai mancare, possiamo scegliere di aggiungere pomodori, cetrioli e zucchine. Questi sono solo degli esempi, ma basta usare un po’ di fantasia e creatività e verrà fuori il meglio.

insalata mista
(foto pexels)

Cous Cous

Un piatto perfetto da portare con sé ovunque si va, che sia a lavoro, ad una gita fuori porta o per l’appunto in spiaggia. Parliamo del cous cous: un piatto di origine orientale, ma che in tempi recenti ha iniziato a diffondersi anche dalle nostre parti. Il bello è che si può condire come vuole: con verdure, con tonno o magari con qualche spezia per renderlo ancora più gustoso.

Potrebbe interessarti anche: Tatuaggi: la protezione al mare è importante e da non sottovalutare

Sandwich

Se proprio ci si vuole arrangiare con un qualcosa di rapido, non optare per il solito panino con qualche salume, utilizziamo la creatività per qualcosa di più originale. Possiamo preparare dei mini sandwich e farcirli come più ci aggrada, magari utilizzando varie opzioni. Salmone, tonno, formaggio e paté di olive sono solo alcune esempi di quello che possiamo mettere all’interno del pancarré. Farciamo i sandwich come vogliamo e dirigiamoci in spiaggia!

Torta salata

Anche la torta salata potrebbe essere un idea da non sottovalutare. Di sicuro non è il classico pranzetto a sacco, al contrario è davvero nutriente e, come tutte le altre opzioni, non ha ingredienti stabiliti. In poche parole: si può preparare con ciò che più si ama. Ecco un esempio di torta salata, in questo caso l’ingrediente principale della torta sono gli spinaci.

Insalata di farro, pesto e pomodorini

Se siete amanti del pesto non potete non scegliere questa pietanza. Tutto ciò che bisogna fare è cuocere il farro ed aggiungere un barattolo di pesto e dei pomodorini, magari sia rossi sia gialli per dare al piatto un aspetto un po’ più colorato. Un mix di gusto e leggerezza.

Spiedini di frutta

Concludiamo la lista con la frutta, preparata in un modo alternativo. Non ci vuole nulla per preparare degli spiedini con la nostra frutta preferita. Basta prendere dei lunghi stuzzicadenti e mettere la frutta scelta da noi. Dopo un gustoso pranzo sulla spiaggia, tra un bagno e l’altro la frutta non può mai mancare.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *