Come pulire una borsa di cuoio: tutti i rimedi naturali per renderla perfetta

Se vi state domandando come fare per pulire una borsa di cuoio ecco una lista di rimedi naturali che garantiranno lucidità al vostro accessorio.

come pulire una borsa di cuoio
(foto pexels)

Come pulire una borsa di cuoio? Se non sapete la risposta, ed avete un disperato bisogno di pulire il vostro accessorio e renderlo impeccabile ecco a voi tutti i rimedi naturali. Avete solo l’imbarazzo della scelta, tutti sono adatti per compiere la missione con successo.

Un materiale facile da sporcare

Le borse di cuoio sono utilizzate tantissimo soprattutto dalle donne, ma anche da uomini, Oltre la classica borsa da portare sulla spalla ci sono infatti anche gli zaini ed i marsupi, che garantiscono un’indubbia comodità. Si può scegliere la borsa di cuoio che più ci piace tra numerosi modelli, forme e colori.

borsa di cuoio
(foto pexels)

Questo materiale ha però un piccolo difetto: si sporca con facilità. Ogni qualvolta decidiamo di uscire con questo accessorio dobbiamo fare attenzione alle superfici su cui lo andremo ad appoggiare. Sarà sicuramente capitato di tornare a casa ed accorgersi che il prodotto era sporco, anche se magari siamo stati attenti in ogni momento.

Potrebbe interessarti anche: Come pulire le tende da sole senza smontarle: rimedi semplici e veloci

Come pulire la borsa di cuoio

Se hai trovato sulla tua borsa di cuoio una piccola macchia, o se semplicemente la possiedi da un sacco di tempo e vuoi pulirla, questi rimedi completamente naturali garantiranno un risultato efficace. Leggendoli a prima vista magari ci si sorprende un po’, ma se ne proverete qualcuno non lo abbandonerete più.

Latte di vaccino

Il latte di vaccino non è utile solo in campo alimentare, ma anche nel campo della pulizia. Per pulire la borsa di cuoio ne basta una piccola quantità, in quanto è sufficiente inumidire un panno morbido. Dopo di ciò va passato su tutta la superficie della borsa. In seguito viene lasciato asciugare ed infine bisogna passare sulla borsa in questione un panno asciutto.

Latte detergente

Il latte detergente è utilizzato per la pulizia del nostro viso, ma è efficace anche per pulire il cuoio. Come fare? Semplice: versarne una piccola porzione su un panno in microfibra e strofinare sulla superfice dell’oggetto. In seguito sciacquare con un panno morbido inumidito con acqua tiepida.

rimedi su come pulire
(foto pexels)

Gomma per cancellare

Metodo tanto sorprendente quanto efficace, ideale soprattutto se si deve eliminare una macchia scura. È semplicissimo: ci dobbiamo comportare come se stessimo cancellando un segno di matita. Bisogna semplicemente passare delicatamente la gomma sulla macchia ed in poco tempo si andrà a dissolvere.

Potrebbe interessarti anche: Come pulire e disinfettare la lavatrice con un prodotto che tutti hanno in casa

Albume d’uovo

L’albume d’uovo è indicato soprattutto per le borse in cuoio colorate, quelle su cui l’alone o la macchia avrà una maggiore visibilità. Il procedimento consiste nel separare l’albume di un uovo dal tuorlo e poi montarlo a neve. Una volta che è diventato tanto spumoso lo si mette su un panno asciutto e lo si strofina sulla borsa. Lasciar poi asciugare all’aria aperta e quando l’albume diventa secco arriva il momento di togliere il tutto con un panno di lana.

albume per pulire
(foto pexels)

Olio d’oliva

L’olio viene visto come un nemico per le borse, in quanto può causare macchie irremovibili, ma utilizzato nel modo giusto di rivelerà un potente alleato. Se creiamo una miscela di acqua ed olio d’oliva ed in seguito ed inumidiamo un panno, possiamo passare il composto sull’accessorio. Non solo sarà più lucido, ma la miscela andrà a ravvivare il materiale.

Vapore

Infine c’è il metodo che ha a che fare con il vapore. Esso non serve a pulire lo sporco dal tessuto in cuoio, ma dà comunque un grande aiuto. Se messo a contatto con la macchia, il vapore acqueo la rende più morbida. In seguito può essere rimossa semplicemente con un panno asciutto. Anche in questo caso la borsa si asciuga all’aria aperta.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *