Colazioni per bambini: idee sane e gustose per affrontare al meglio le giornate

Se vi state chiedendo quali possano essere le colazioni ideali da preparare per i vostri bambini, dovete leggere assolutamente le idee riportate in seguito.

colazioni per bambini idee
(foto pexels)

Colazioni per bambini: a volte sembra che le idee siano davvero poche, ma non è così. Le alternative sono davvero tante, ma hanno tutte una cosa in comune: essere completamente salutari e piacevoli per i vostri figli.

Il primo pasto del giorno

Al mattino il primo pensiero che ci salta alla mente è di dover affrontare una nuova giornata. Ciò è un pensiero comune anche ai bambini che devono trovare la carica giusta per andare a scuola, ma anche per fare i compiti o altri lavoretti che gli spettano. In questo contesto la colazione ha un ruolo fondamentale: è il pasto più importante che garantisce i giusti nutrienti per andare incontro al resto della giornata.

colazione
(foto pexels)

Purtroppo non tutti i bambini fanno una colazione adeguata. Alcuni non sono abituati a mangiare al mattino, dunque consumano qualche merendina direttamente a metà mattinata. Altri bambini ad esempio consumano tale pasto solo perché costretti dai genitori, ma magri si sono stancati della solita tazza di latte con qualche biscotto. Se vi riconoscete in queste situazioni o in contesti simili, queste idee faranno al caso vostro.

Potrebbe interessarti anche: Dieta della colazione abbondante: alimenti e consigli per perdere 3 chili

Colazioni per bambini: idee originali per tutti i gusti

Andiamo a vedere di quali idee stiamo parlando, scopriamo tutte le alternative ad una colazione monotona. Sicuramente quando i bambini le scopriranno saranno molto più felici di fare colazione al mattino e si sveglieranno molto più contenti.

Latte e cereali

Poco fa abbiamo parlato della “solita tazza di latte”, ma quest’ultima potrebbe essere molto più piacevole da bere. Innanzitutto ci sono tantissimi tipi di cereali che potremmo aggiungere in questa colazione. Comprarne diversi tipi farà di sicuro piacere ai bimbi, che avranno modo di mangiare anche in maniera più diversificata. Possiamo alternare cereali al cacao con cereali al miele, ma questi sono solo pochi esempi rispetto alle molteplici scelte presenti.

idee per bambini
(foto pexels)

Pane e marmellata

Anche in questo caso di una colazione abbastanza comune, ma anche qui le mamme devono giocare sul cambiamento. La marmellata può essere di tantissimi gusti, anche fatte in casa. Stesso discorso vale per il pane: può essere di segale, integrale oppure ai cinque cereali. Gli abbinamenti da fare possono addirittura essere diversi ogni giorno. Per non farci mancare nulla possiamo spalmare anche una noce di burro.

Cioccolato fondente

Il cioccolato fondente è amato da grandi e piccini ed al contempo garantisce una gran quantità di energia. Sarebbe un’ottima idea se un paio di volte a settimana se ne mangiasse qualche pezzettino. La colazione può essere integrata anche con qualche pezzo di frutta, sia quella secca sia quella fresca.

cioccolato fondente
(foto pexels)

Crostata

Altra scelta: possiamo optare per una crostata fatta in casa. Che sia con cioccolata, miele o marmellata è comunque preferibile alle solite merendine commerciali, che solitamente sono ricche di zuccheri. In più costituiscono un’ottima alternativa al pane con la marmellata. Insieme a questa pietanza potremo abbinare un buon bicchiere di latte; anche qui le scelte non mancano, può essere di soia, di riso o magari di cocco.

Potrebbe interessarti anche: Saltare la colazione e cenare tardi, brutte abitudini da evitare

Yogurt

Anche lo yogurt può essere una colazione valida. Al suo interno è possibile aggiungere dei pezzettini di frutta, dei cereali o se si preferisce lo si può consumare anche da solo. Se la nostra scelta però ricade su di esso, meglio integrare la colazione con qualcos’altro. Una fetta di pane con marmellata o una crostata andranno più che bene.

yogurt a colazione
(foto pexels)

Frutta

Ritornando alla frutta, può essere il pasto principale per la colazione. In questo caso esistono due alternative: mangiare un frutto accompagnato da latte o anche solo acqua oppure preparare un bel frullato. Se optiamo per quest’ultima scelta è possibile anche unire due frutti insieme. In questo modo anche i bambini che preferiscono non mangiare nulla, compensano le energie con una bevanda super.

Pancake

Chiudiamo la lista probabilmente con l’ipotesi più gustosa di tutte: i pancake. Basta preparare l’impasto la sera prima, in modo tale che al mattino bisogna solo cuocerli. I bambini ringrazieranno sicuramente e le ipotesi per una buona guarnizione ci sono eccome. Dalla frutta al miele passando per il cioccolato, non ci resta che scegliere.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *