Dieta di Ferragosto, dimagrire con gusto e senza sforzi: cosa mangiare

Come funziona la Dieta di Ferragosto, perfetta per perdere i chili in più. Potremmo smaltirne almeno tre nel giro di pochi giorni, come funziona.

Dieta di agosto come funziona
Dieta di agosto come funziona Foto dal web

Dieta di Ferragosto, esiste e non è niente di costrittivo. Non ci saranno rinunce, perché in fondo fa sempre bene concedersi uno strappo alla regola, nei limite della moderazione. Ma come ogni buona dieta, il solo cibo contemplato è quello salutare, che apporta benefici all’organismo.

Il riferimento è alla carne bianca, al pesce, a pane, riso e pasta integrali, a verdure e frutta fresca di stagione od alla frutta secca. Mentre vanno limitati le bevande gassate o con zuccheri aggiunti, il cibo confezionato pieno di conservanti o grassi, quello da fast food, gli alcolici, i dolci e le fritture.

Di tutto questo mantenete solo qualche porzione nei fine settimana, e senza esagerare. Per il resto la Dieta di Ferragosto è utile perché ci farà perdere peso e contribuirà a donarci un senso di leggerezza, depurando l’intestino.

Inoltre saprà risvegliare il nostro metabolismo. Alla fine potremo perdere in media 3 chili in poco meno di una settimana.

Potrebbe piacerti anche:  Uomini e Donne, dramma per un volto noto: “Anche i miei bimbi” FOTO

Dieta di Ferragosto, come funziona e cosa mangiare

La pasta non deve mancare, perché è una fondamentale fonte di carboidrati. Possiamo mangiarne anche tutti i giorni, nella misura di 70 grammi per gli uomini e di 60 per le donne. E possiamo accompagnarla a legumi, pomodorini o comunque in generale a condimenti leggeri.

In alternativa possiamo propendere per un panino con verdure grigliate. Anche la carne alla griglia va bene, purché bianca e da condire con spezie, erbe aromatiche e succo di limone. Poi è molto importante bere almeno 2 litri di acqua al giorno oltre a non saltare mai i 5 pasti contemplati da ogni dieta che si rispetti. Ovvero colazione, spuntino, pranzo, merenda e cena.

Potrebbe piacerti anche: Attenti se avete in casa questi biscotti: c’è il richiamo alimentare | FOTO

Altre indicazioni su come comportarsi per essere al top

Per la colazione va bene una mezza tazza di latte con tre frollini. Oppure uno yogurt magro con un frutto fresco di stagione tagliato a pezzi o con una porzione non esagerata di cereali integrali. Per spuntino e merenda si consigliano un frutto fresco o della frutta secca, in quantità di 10-15 mandorle.

E per la Dieta di Ferragosto non può mancare una bella fetta di anguria poi. Accompagnate a tutto questo almeno 30 minuti di camminata a passo svelto anche solo per 3-4 volte a settimana in cicli di almeno mezzora.

Potrebbe interessarti anche: Chiara Ferragni, l’ira degli utenti: “Depreda la Sardegna” FOTO

E chiedete comunque un consulto ad un dietologo o ad un nutrizionista prima di iniziare qualsiasi dieta, specialmente se siete incinta od alle prese con delle patologie in corso.

Foto dal web

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *