Rimedi per capelli rovinati, ecco cosa fare per una rinascita garantita (VIDEO)

L’estate è finita e con essa le vacanze, sei tornata da esse con i capelli rovinati e stai cercando dei rimedi per curarli a dovere? Se la risposta è si vieni a conoscere i più giusti.

rimedi per capelli rovinati
(foto pexels)

Rimedi per capelli rovinati: quali sono? Questa domanda sta diventando sempre più comune negli ultimi giorni, poiché tante di noi sono tornate dalle vacanze con questo problema e stanno disperatamente cercando una soluzione. Se ti riconosci in questo contento non ti resta che scoprire come comportarti.

Un rientro traumatico

È arrivato settembre ed il periodo estivo sta svolgendo al termine. Poche sono le persone ancora in vacanza, tante invece coloro che sono già rientrati e si trovano a fare i conti con la normalità. Durante questi giorni ci si prepara a rientrare a scuola, al lavoro e si inizia anche con i buoni propositi. Tuttavia un problema che accomuna molte donne riguarda i capelli: tornati dalle vacanze essi hanno bisogno di un trattamento più che urgente.

capelli rovinati
(foto pexels)

Ma perché accade questo? Semplice: durante le vacanza tanti sono stati i giorni trascorsi al mare o in piscina. Tra acqua di mare e cloro dunque non è stato un periodo molto roseo per i nostri capelli, che si sono indeboliti e sfibrati. Quando li lavi ti sarai sicuramente accorta che sono molto più spenti e secchi, dunque è arrivato il momento di intervenire.

Potrebbe interessarti anche: Acconciature per capelli: quali scegliere per avere un look alla moda ed originale (VIDEO)

I rimedi giusti per agire sui capelli rovinati

Vediamo adesso quali sono questi rimedi che ti permetteranno di avere una chioma nuovamente luminosa. La situazione potrebbe essere davvero critica soprattutto se sei solita colorare i tuoi capelli. In quel caso non solo il tuo capello si rovinerà ma cambierà anche il suo colore. Il consiglio è quello di andare dal proprio parrucchiere di fiducia e tagliarli almeno un po’, giusto per eliminare la parte più rovinata.

rimedi per capelli
(foto pexels)

Il secondo suggerimento è quello di utilizzare dei prodotti ben precisi quando arriva il momento dello shampoo. Spesso non si dà molta importanza a ciò e si compra il primo shampoo che troviamo al supermercato. Se esistono tantissime varietà di questo prodotto un motivo ci sarà. Nel tuo caso andrai a scegliere shampoo, balsamo e maschera adatti ai capelli secchi o rovinati.

Capelli secchi e rovinati: ecco cosa fare ogni settimana

Una volta che abbiamo comprato i prodotti giusti vediamo cosa dobbiamo fare. Non occorre fare lo shampoo frequentemente, la situazione non migliorerà: è consigliato lavare i capelli al massimo due volte a settimana quindi ogni tre o quattro giorni. Non dimenticare mai il balsamo che fa tantissima differenza: a lungo andare te ne accorgerai.

trattamento alla cute
(foto pexels)

Infine bisogna applicare la maschera, che deve restare in posa per 20 minuti prima di essere sciacquata via con acqua tiepida. Nel suo caso non devi per forza comprarla, puoi anche crearne una da sola con ingredienti naturali. Ultimo consiglio, puoi applicare qualche maschera ai capelli anche prima di iniziare a fare lo shampoo, per rafforzarli ulteriormente. Ecco adesso un video che mostra un esempio di maschera per capelli fai da te.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *