‘Pasta pasticciosa’, che delizia! Ecco come preparare il pasticcio di tortiglioni

Ecco un’altra deliziosa ricetta che vi farà leccare i baffi: ‘Pasta pasticciosa’, super gustosa e semplice da prepara. Ingredienti e procedimento

Preparare Pasta pasticciosa
Pasta pasticciosa (Screenshot video pastarmando.it)

Alessandro Borghese propone un primo piatto golosissimo e super gustoso che renderà felici sia gli adulti che i bambini. Si tratta di una ‘pasta pasticciosa’ e super cremosa, perfetta da preparare per il pranzo della domenica o se vorrete stupire i vostri ospiti.

Il pasticcio di tortiglioni non è un primo piatto difficile da preparare, seguendo passo dopo passo la ricetta otterrete sicuramente un ottimo e soddisfacente risultato. Continuate a leggere i successivi paragrafi per scoprire quali sono gli ingredienti da utilizzare e il procedimento.

‘Pasta pasticciosa’, ecco come preparare uno squisito pasticcio di tortiglioni 

Preparare Pasta pasticciosa
Pasta pasticciosa (Screenshot video pastarmando.it)

Per tutti coloro che amano i primi piatti cremosi adoreranno sicuramente questa deliziosa ricetta. Per realizzarla non occorrerà molto tempo, potrete anche prepararla in anticipo ed infornarla poco prima di doverla servire.

Gli ingredienti per preparare gli la ‘pasta pasticciosa’ sono:

– 400g di tortiglioni                                              – 100 gr di farina

– 300g di carciofi                                                   – sale e pepe q.b.

– 150g di fontina                                                    – noce moscata q.b.

– 100g di pancetta dolce a cubetti                      – olio evo q.b.

– 100g di latte                                                         – 1 spicchio d’aglio

– 100g di burro                                                        – pangrattato q.b.

Preparazione:

La prima cosa da fare è cuocere la pasta in abbondante acqua bollente e salata, non appena sarà cotta scolatela e mettetela da parte. Occupatevi quindi del condimento, dopo aver mondato e tagliato i carciofi fateli rosolare in padella con l’olio extravergine d’oliva e lo spicchio d’aglio. Trascorso qualche minuto aggiungete un mestolo di acqua di cottura e continuate la cottura. Quando saranno cotti frullateli e metteteli da parte.

Potrebbe interessarti anche: Polpette light di zucca: semplici, veloci, delicate, gustose e nutrienti

A questo punto fate rosolare la pancetta dolce in un’altra padella per qualche minuto e mettete anche questa da parte. Per preparare la besciamella fate sciogliere il burro e aggiungere la farina mescolando accuratamente con una frusta. Intanto, mettete in un tegame il latte con la noce moscata, il pepe e il sale dopodiché mescolate con energia. Quando il latte avrà raggiunto il bollore aggiungetelo nel composto di burro e farina e fate addensare il tutto continuando a mescolare.

Potrebbe interessarti anche: I trucchi di Benedetta Rossi per lessare le patate, perfette per mille ricette

Potrete quindi assemblare il vostro pasticcio di tortiglioni. Versate la pasta in una ciotola insieme alla crema di carciofi, la pancetta, la fontina grattugiata e aggiustate di sale e pepe. Dopodiché aggiungete anche la besciamella e mescolate, versate poi il composto ottenuto in uno stampo da forno precedentemente imburrato o cosparso di pangrattato. Dopo aver inserito il pasticcio di tortiglioni compattate bene e aggiungete una spolverata di pangrattato. La ‘Pasta pasticciosa‘ dovrà cuocere in forno a 200 gradi fino a quando non risulterà ben dorata e gratinata. Non appena sarà cotta fatela raffreddare un po’ per poterla togliere con più facilità dallo stampo. Buon appetito!

Sara Fonte

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *