Sale nel WC: pulire il bagno non è mai stato così facile. Tutti i dettagli

Il sale nel WC può essere un ottimo rimedio per pulire il bagno di casa. Come far risplendere il gabinetto in pochi e semplici passi: le istruzioni.

wc
(Foto Pixabay)

Tenere pulito il WC è un’esigenza oltre che una priorità: l’igiene della casa passa, in primis, dal bagno. Motivo per cui le accortezze da adottare sono maggiori. La pulizia dei sanitari risolve buona parte degli eventuali problemi igienici che si presentano in ville e appartamenti, come il veicolo di animali e “ospiti indesiderati” che trovano passaggio favorevole in sanitari poco curati e impianti lasciati a sé stessi.

Esistono, quindi, detergenti specifici che possono risolvere le criticità presenti nel WC, ma chi non volesse affidarsi a determinati prodotti può percorrere una strada alternativa attraverso dei ritrovati naturali che restano una via percorribile senza particolari rischi e controindicazioni. Un suggerimento ottimale per detergere la tazza del bagno è utilizzare del sale da introdurre nel WC.

Leggi anche – L’aceto in lavatrice è una trovata geniale: cosa succede all’utilizzo

Sale nel WC: come pulire il gabinetto in maniera naturale

cattivo odore nel wc
(Foto Pixabay)

Espediente utile perchè la composizione salina acuisce le qualità detergenti della materia che, a contatto con le superfici, sprigiona tutte le sue proprietà pulenti. Siamo al cospetto di una soluzione facile e a portata di mano, purché usata insieme a oli essenziali ed essenze che serviranno a profumare l’ambiente e deodorare la tazza del bagno. L’importante è calibrare bene le dosi: a tal proposito 20 gocce di oli essenziali, 250 grammi di sale grosso e 250 grammi di bicarbonato nello scarico del gabinetto basteranno per creare la composizione chimica ideale.

Non solo il WC brillerà, ma grazie ai reagenti che il mix avrà formato, germi e batteri saranno lontano dalla tazza e il water potrà essere utilizzato in maniera totale con la massima serenità e sicurezza. L’igiene passa attraverso le materie prime: tutto ciò di cui abbiamo bisogno possiamo trovarlo nella dispensa di casa. Tranne la pazienza, quella deve essere già in dotazione per poter fare un buon lavoro.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *