Acqua in gravidanza: ecco quanto dovrebbe bere una donna incinta

Quanto dovrebbe bere una donna durante il periodo di gestazione? E cosa succede se non assume la necessaria quantità d’acqua giornaliera? 

Quanta acqua bere in gravidanza
Donna incinta beve (Screenshot da Pexels)

Bere acqua è fondamentale per la salute di ognuno di noi, in gravidanza però lo è ancora di più. Quando una donna è in dolce attesa, infatti, il suo corpo necessita di un maggiore apporto di liquidi.

Ogni giorno si dovrebbero bere almeno 6-8 bicchieri d’acqua, anche se questa azione apparentemente semplice per molti risulta essere molto complicata. C’è infatti chi fa davvero fatica a bere la giusta quantità d’acqua giornaliera, per questo si aiuta con tisane e altri liquidi che fanno bene all’organismo.

In gravidanza bisogna fare uno sforzo maggiore, la donna quando è incinta dovrebbe bere almeno 8-10 bicchieri d’acqua. Il fisico di una donna durante la gravidanza oltre ad aumentare il volume di sangue fornisce anche al bambino il nutrimento e il liquido amniotico.

Cosa succede se una donna in dolce attesa non beve abbastanza acqua

Quanta acqua bere in gravidanza
Donna incinta e bicchiere d’acqua (Screenshot da Pexels)

Sono diverse le complicazioni che una donna incinta può affrontare se non beve abbastanza acqua durante la gravidanza. Una di queste è la stitichezza, ciò avviene quando evacua meno di tre volte a settimana. Assumere una maggiore quantità di liquidi aiuta a mantenere l’apparato digerente in movimento e ciò serve a facilitare il transito intestinale.

Potrebbe interessarti anche: Conosci questi trucchetti per bere tanta acqua? Utilizzandoli riuscirai nel tuo intento

Una donna incinta si accorge di essere disidratata quando ha frequenti mal di testa, vertigini e la sua urina ha un colore più scuro del solito. Durante il terzo trimestre la disidratazione può anche causare un travaglio pretermine.

Potrebbe interessarti anche: Come bere più acqua durante il giorno: consigli per tenersi idratati

Cosa bisogna fare per bere di più durante il periodo di gestazione? Un ottimo ed efficace metodo per bere di più è quello di iniziare a bere piccoli scorsi d’acqua ma frequenti durante l’arco della giornata. Tenete sempre accanto a voi una bottiglia d’acqua da due litri con l’obiettivo di berla tutta. Spesso con le nausee e il reflusso non è sempre facile bere, in questi casi potete provare a bere acqua infusa o aromatizzata.

Sara Fonte

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *