Sale in eccesso nel sugo, trucchi e consigli per eliminarlo

Sale in eccesso nel sugo e non sai come eliminarlo? Prova a mettere in pratica alcuni semplici trucchetti casalinghi per porre rimedio 

ibi troppo salati trucchi rimediare
Sale (Pixabay)

Sugo troppo salato e pasta che rischia di diventare immangiabile? A chi non è successo almeno una volta nella vita. Basta davvero poco per distarsi ed esagerare con le dosi del sale ma quando ci se ne accorge ormai il danno è fatto e sembra essere irreparabile. Del resto il sale è essenziale in cucina perché è l’ingrediente principale che dà sapore a tutte le pietanze, è quello che impone la svolta di gusto, ma come tutte le cose va usato nella giusta misura.

Aggiungere poi è sempre facile, eliminare un po’ meno ma per fortuna ci sono dei trucchi e dei consigli casalinghi che ci permettono di correre ai ripare quando il sale è in eccesso nel sugo e non solo.

Potrebbe interessarti anche: Sale nella pasta, quando metterlo: possibilità e conseguenze

Sale in eccesso nel sugo, ecco come eliminarlo

sugo
Foto di Janet Herman da Pixabay

Esagerare con il sale è una svista che capita più di una volta ma non c’è da disperarsi perché ci sono diversi metodi per rimediare. Il primo è ricorrere all’uso dell’acqua. Quando il sale è in eccesso nel sugo basta aggiungerla alla salsa e la sapidità in breve tempo si corregge. Come? Eliminando il liquido di cottura che contiene la parte di sale e aggiungere la stessa quantità di acqua continuando la cottura nello stesso tegame. Questo medoto è efficace se ci si rende conto del “guaio” ad inizio cottura, se invece si è a metà o già verso la fine sarebbe meglio evitare ed usare altri metodi.

Un altro rimedio facile ed immediato per eliminare il sale in eccesso nel sugo è la panna da cucina. Grazie alla sua dolcezza e alla sua consistenza riesce a mitifare il sapore forte imposto dal sale. Basta aggiungerne un cucchiaio nel sugo o anche in altre preparazioni, usando sia quella tradizionale o quella di soia.

Potrebbe interessarti anche: Come conservare correttamente le verdure in frigorifero: il metodo da seguire

C’è però anche un altro ingrediete che tutti abbiamo in casa che è risolutivo quando i cibi sono troppo salati: il pane. La sua azione è come quella di una carta assorbente: si può mettere a mollo nel sugo, in fondo al tegame, per poi togloerlo prima di servire la pietanza. Qualsiasi tipo di pane va bene, anche quello raffermo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *