Ricetta furbetta: cotoletta di verdure per mangiarle con più gusto

Cotoletta di verdure: ecco il modo per dare un aspetto più seducente anche a quelle verdure che non abbiamo proprio voglia di mangiare.

Cotolette di verdura, ricetta
da pixabay

Per quanto siano importanti e nessuno lo mette in dubbio, alle volte non abbiamo per nulla voglia di mangiarle. Mettiamo il caso: siamo tornati a casa dopo una giornata di lavoro e in tavola è fumante un bel piatto di broccoletti: no, decisamente non abbiamo voglia di mangiarli. Eccovi quindi un’idea furba per dare alle verdure un aspetto molto più seducente da proporre anche ai bambini e da usare sia come contorno sia come secondo piatto.

Ti potrebbe interessare anche->pizza bonci, un impasto innovativo che promuove gusto e leggerezza

Ecco la ricetta della cotoletta di verdure

Cotolette di verdura, ricetta
da pixabay

Per prima cosa procuratevi questi ingredienti:

  • 500 g di verdure miste (melanzane, carote, peperoni, patate, zucchine, cipolle)
  • 100 g di pane grattugiato
  • un uovo
  • 100 g di Parmigiano Reggiano DOP
  • sale e pepe
  • un uovo
  • pangrattato
  • olio extravergine d’oliva

Prendete le verdure che avete scelto (potere variare come più vi piace, magari provarle in varie versioni, perché no) e, dopo averle sciacquate, tagliatele in piccoli pezzetti. Prendete una padella e versateci un filo d’olio, versateci le verdure e lasciate cuocere a fiamma bassa finché vi sembreranno cotte e morbide. Aiutandovi con una forchetta, schiacciate le verdure, unite l’uovo, il parmigiano e il pangrattato fino ad avere un composto unico. Se questo risulta facilmente sfaldabile, aggiungete un po’ di pangrattato. Se troppo duro, un po’ di latte. Avrete così ottenuto una sorta di impasto.

Ti potrebbe interessare anche-> ciambelline alle mele, il dolce delizioso di benedetta Rossi

Dividete l’impasto in sei parti non troppo grandi e impanatele, passandole prima nell’uovo e poi nel pangrattato. Valutate voi quanto spessa volete la panatura. Rivestite una teglia con carta da forno, cospargetela con poco olio ed infornate in un forno già riscaldato: lasciate cuocere a duecento gradi per venticinque minuti fino alla formazione di una crosta dorata. In alternativa, per un piatto un po’ più strong, potete anche friggere in padella le vostre cotolette di verdure.

Servite come secondo piatto o come semplice contorno.

Serena Garofalo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *